mercoledì, 13 dicembre, 2017
Sei qui: Home / Attualità / Archivio / Stagione teatro Cargo 2013-14

Stagione teatro Cargo 2013-14

Laura Curino in Scintille Laura Curino in Scintille

Sembra che le difficoltà economiche del Teatro Cargo di Genova Voltri non finiscono mai, anzi, questa volta è pure venuto giù un cornicione della facciata a creare altri problemi! Ma nessuno di loro, soprattutto la direttrice artistica Laura Sicignano, si perde d'animo e con la grinta di sempre il teatro del Ponente presenta la sua nuova stagione 2013-14 che riesce a mantenere lo stesso numero di titoli di quella scorsa, continuando a fare investimento sulla qualità. "Il Cargo non ha mai fatto spettacoli commerciali che attirassero gli sponsor - dice la Sicignano- ma la Compagnia di San Paolo ci ha sempre seguito con supportati sempre in aumento. Quest'anno abbiamo alzato il tiro sulla qualità e sui costi, rischiando anche di tasca nostra. La nostra struttura comporta un piccolo numero di persone che però riesce a lavorare bene come se fossimo in tanti e i risultati dopo vent'anni di attività si vedono". Parla con orgoglio Laura Sicignano in quanto ad oggi il suo teatro è riuscito a farsi strada anche all'estero. Scintille lo scorso 19 settembre è stato presentato a New York all'Istituto Italiano di Cultura, lo stesso testo è stato selezionato anche per Face a face, la più importante rassegna di nuova drammaturgia italiana in Francia. Altro successo è stato senz'altro Odissea dei ragazzi, invitato al FIT, Festival Internazionale di Teatro a Lugano. Ma veniamo alla stagione che quest'anno dal titolo "FUORI CONTROLLO", prendendo spunto sia dalla situazione caotica del nostro paese, che da quella del teatro stesso sempre stato, a sentire i responsabili, "un po' fuori di testa". Oltre alle riprese delle produzioni passate come Scintille e Tra i vivi non posso più stare, si rinnova la collaborazione con il Conservatorio Paganini con la nuova produzione Bianco e Nero, uno spettacolo sulle diversità, gli opposti, gli scontri, gli incontri, con mucica, video, poche parole e molta azione (dal 25 ottobre al 2 novembre). Interessanti e di pregio le ospitalità: Una specie di Alaska di Valerio Binasco con Sara Bertelà (8 novembre), Tre studi per una crocifissione per di e con Danio Manfredini (29 novembre), Moana Porno Revolution di e con Irene Serini (13 dicembre), A.R.E.M. con la Compagnia Elena Vanni (31 gennaio 2014), L'arte della commedia di Eduardo de Filippo, una revisione del capolavoro di Eduardo ad opera dalla Compagnia Teatro Minimo (21 febbraio 2014). Spazio anche alla musica con Jack frusciante è uscito dal gruppo, con l'esecuzione dal vivo dei Funky Village (7 marzo 2014) e Modì, un musical che racconta la bizzarra vita del pittore Amedeo Modigliani prodotto da ODEMA' (21 marzo 2014). A chiudere la stagione nel suggestivo Teatro di Villa Galliera ancora un progetto del Conservatorio Paganini, Stabat Mater Semper (13 aprile 2014 ore 16,30).

Francesca Camponero

Ultima modifica il Giovedì, 10 Ottobre 2013 11:49
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.