mercoledì, 13 dicembre, 2017
Sei qui: Home / Attualità / Comunicati Stampa / CONVEGNO: Scenografia e Costume. Maestri e giovani talenti contemporanei, Storici di settore, operatori e artisti della Scena teatrale - Accademia di Belle Arti, Venezia: 18-19-20 gennaio 2017

CONVEGNO: Scenografia e Costume. Maestri e giovani talenti contemporanei, Storici di settore, operatori e artisti della Scena teatrale - Accademia di Belle Arti, Venezia: 18-19-20 gennaio 2017

I perché di un Convegno sulla Scenografia e il Costume contemporanei

Il Convegno: Scenografia e Costume. Maestri e giovani talenti contemporanei, storici di settore, operatori e artisti della scena teatrale, si tiene presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia il 18-19-20 gennaio 2017. Curatore dell'evento è Ivana D'Agostino, coordinatore della Scuola di Scenografia dell'Accademia. Nei tre giorni di approfondimenti, dandogli adeguato risalto, il Convegno si prefigge l'obiettivo di mettere nella giusta luce tutti i settori che concorrono alla storicizzazione e creazione della Scenografia e del Costume. Il primo giorno dedicato agli storici di settore mette in valore studi specifici sugli argomenti considerati, resi possibili attraverso contributi di architetti, storici dell'arte e del teatro che li affrontano in maniera trasversale, così come trasversale è la capacità stessa del teatro di mettere in essere tutte le Arti. A costumisti, scenografi e artisti contemporanei, individuati tra i Maestri del Novecento che hanno prevalentemente operato in ambito teatrale – Odette Nicoletti, Franca Squarciapino, Pier Luigi Pizzi, Ezio Frigerio, Ugo Nespolo -, sono dedicati gli altri due giorni, che includono inoltre la testimonianza di più giovani talenti – Nanà Cecchi, Andrea Cavalletto, Gianni Carluccio, Paolo Fantin -, figure professionali ben definite per l'apporto della loro ricerca. Il quadro dei relatori comprende anche coloro che sono indispensabili alla realizzazione della scena teatrale:gli operatori di settore - direttori degli allestimenti scenici, Manuela Gasperoni, pittori di scena, Paolino Libralato, prestigiose sartorie teatrali, la Tirelli di Roma, e Ditte fornitrici di complementi vestimentari di grande qualità artistico artigianale, la Ditta Pieroni -, senza la cui collaborazione di altissimo profilo maturata in anni di esperienza, nessuno spettacolo sarebbe possibile. L'evento sarà storicizzato attraverso la pubblicazione degli Atti, che prevede un' Appendice sulle finalità della Scuola di Scenografia dell'Accademia di Venezia, il cui orientamento esclusivamente teatrale è fonte ispirativa dell'indirizzo dato al Convegno stesso.
Ivana D'Agostino

 venezia01

Titolo del CONVEGNO: Scenografia e Costume. Maestri e giovani talenti contemporanei, Storici di settore, operatori e artisti della Scena teatrale.

SEDE: Accademia di Belle Arti, Venezia, Sede centrale (Aula Magna)
Dorsoduro, 264 (Zattere), tel. 041/241375; 335/8015331 (Ivana D'Agostino)
www.accademiavenezia.it
DATE:18-19-20 gennaio 2017
dalle 10,30-13,00; 14,30-17,30
APERTURA DEI LAVORI: 18 gennaio, ore 10,00 (Aula Magna)
CURATORE: Ivana D'Agostino, Coordinatore della Scuola di Scenografia
COMITATO SCIENTIFICO: Ivana D'Agostino, Alberto Giorgio Cassani, Maria Alberti
PATROCINI: Musei Civici Veneziani, Teatro la Fenice, Fondazione Giorgio Cini
Intesa SanPaolo

SCARICARE PIEGHEVOLE QUI

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Gennaio 2017 20:33
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.