mercoledì, 19 giugno, 2019
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Sinopsi testi / IL SIGNOR TUTTINOI - di Fabio Sìcari

IL SIGNOR TUTTINOI - di Fabio Sìcari

IL SIGNOR TUTTINOI
di Fabio Sìcari

Siamo nel precipizio. C’è rovina dappertutto. Nulla funziona. Le democrazie sono in disfacimento. I Cittadini del caos hanno paura. Non sanno come uscire dalla tremenda confusione nella quale sono stati gettati da governanti avidi e sciagurati. I Cittadini del caos non sanno più a che santo votarsi. E cominciano intimamente a pensare che per uscire dalla paralisi delle istituzioni e dal blocco della giustizia ci vuole qualcuno che detenga tutto il potere. Qualcuno che stabilisca con totale e immensa autonomia ogni cosa da fare. È solo follia? O è un urlo d’immensa eccitazione irrazionale, col quale i Cittadini del caos credono di poter ripristinare almeno una parvenza di democrazia? E poi: all’urto del tempo regge meglio una democrazia incompleta e difettosa o una dittatura perfetta? La scena si svolge in un luogo aperto, sotto le stelle. Un mucchio di cianfrusaglie, costituito anche da carcasse d’automobili, tegole e caminetti, lastre metalliche, un paio di carrozzine, elettrodomestici. Ma anche crocefissi, libri, sedie, computer e telefonini. Il SIGNOR TUTTINOI e il CITTADINO DEL CAOS sono già in scena. Tutti e due contemplano prima i rottami e poi le stelle.

Ultima modifica il Martedì, 04 Dicembre 2018 18:41
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.