sabato, 15 dicembre, 2018
Sei qui: Home / BALLERINI-COREOGRAFI / W - X / Shen Wei

Shen Wei

Shen Wei Shen Wei Foto Ernestine Ruben

Coreografo, ballerino, pittore e designer, Shen Wei è nato a Hunan, Cina. Ha studiato l’opera cinese dall’età di nove anni. Dal 1984-1989, ha lavorato per la Hunan State Xian Opera Company. Dal 1991-1994 è stato tra i primi membri — ballerino e coreografo — della Guangdong Modern Dance Company, la prima compagnia di danza moderna in Cina, con la quale si è esibito in diversi festival in Corea, Cina, Hong Kong, Singapore e India. Dopo essere stato insignito di una borsa di studio dal Nikolais/Louis Dance Lab, Shen Wei si è trasferito a New York City nel 1995.

Prima di fondare la Shen Wei Dance Arts nel 2000, le sue coreografie sono state presentate all’American Dance Festival (1995), al National Theater di Taiwan (1996), al The Place Theater di Londra (1997), all’Asia Society di New York (1997), alla Stockholm Dance House (1999), al Brighten Arts Festival (2000), all’Edinburgh Festival Theater (2000) e al Germany Millennium Moves Festival (2000).

Shen Wei
Shen Wei Dance Arts by Bruce R. Feeley

Shen Wei è stato insignito di numerosi riconoscimenti. Nel 2007 ha vinto il MacArthur “Genius” Fellow. In Cina, è stato insignito del primo premio come miglior coreografo e miglior interprete all’Inaugural National Modern Dance Competition del 1994. Negli Stati Uniti nel 2000 ha ricevuto una borsa di studio dalla New York Foundation for the Arts e, nello stesso anno, la Ben Sommer Fellowship dell’American Dance Festival. Nel 2001 ha ricevuto la John Simon Guggenheim Fellowship, nel 2004 il Nijinsky Award come “Coreografo Emergente”, nel 2005 l’Helpmann Award in Australia per il “Miglior Balletto o Opera di Danza”, nonché nel 2006 il premio “Les Etoiles de Ballet” al Palais des Festival di Cannes. Ha ottenuto otto commissioni da parte dell’American Dance Festival (1995, 2000– 2006), dell’Het Muziektheater di Amsterdam (2004 and 2007), del Lincoln Center Festival (2005), del John F. Kennedy Center for the Performing Arts (2007), della New York City Opera (2005), dell’Alvin Ailey Dance Theater II, della Dances We Dance Company delle Hawaii, del Margrit Mondavi Center for Performing Arts presso l’Università della California e infine della Guangdong Modern Dance Company.

Shen Wei

Per ogni balletto e opera creata per la propria compagnia, Shen Wei idea anche le scenografie, i costumi e il trucco. Come artista visivo indipendente, Shen Wei è pittore e designer. I suoi quadri sono stati esposti a New York e Hong Kong; la sua esplorazione creativa su La Sagradella primavera gli ha ispirato una serie di dipinti che sono stati esposti per la prima volta come parte integrante del debutto newyorkese della Compagnia al Lincoln Center Festival nel 2003. Nell’ottobre 2006 i quadri hanno seguito la Compagnia in tournée ad Hong Kong per il New Vision Festival e nel luglio 2007 hanno fatto ritorno a New York assieme all’opera La Seconda Visita all’Imperatrice presentata dalla Compagnia al Lincoln Center Festival.

Acclamato dal New York Times come “sensazionalmente fantasioso”, Shen Wei Dance Arts ricerca un nuovo approccio al movimento e al corpo sia per il danzatore che per lo spettatore. Ogni opera sviluppa un originale vocabolario fisico basato sulla ricerca del movimento. La coreografia, reale e astratta contempaneamente, congiunge forme estetiche orientali ed occidentali e potenti elementi scenici volti a creare una mise-en-scene pittorica e ibrida. Il risultato è un’ “affascinante fantasia in movimento.”

Shen Wei
Shen Wei Dance Arts in "Folding" - Foto di Zen Qian

Nel breve periodo dei sette anni trascorsi dal debutto all’American Dance Festival nel 2000, la Compagnia ha raggiunto un posto di primo ordine tra le compagnie di danza conosciute al livello internazionale. Oltre ai ripetuti impegni con l’American Dance Festival, il Lincoln Center Festival e la Biennale di Venezia, la Compagnia Shen Wei Dance Arts si è esibita in rinomati festival in tutto il mondo, da Spoleto al Jacob's Pillow, da Dublino a Roma, da Montpellier a Hong Kong a Sydney. Nel 2005 la Compagnia è stata insignita in Australia dell’Helpmann Award come “Migliore Balletto o Opera di Danza” in occasione del debutto al Sydney Festival in collaborazione con la Sydney Opera House. Nel settembre 2006 la Compagnia ha debuttato a New York al Joyce Theater con “Re-” (Part One)”. Nel maggio 2007 ha iniziato una residenza di cinque anni al Kennedy Center di Washington, D.C e, in luglio, ha presentato al New York State Theater  - nell’ambito del Lincoln Center Festival - tre rappresentazioni de La Seconda Visitaall’Imperatrice, acclamatissimo spettacolo di Shen Wei ispirato alla tradizione dell’opera cinese.

Shen Wei

Nel 2008 Shen Wei e la Compagnia contribuiscono all’organizzazione delle cerimonie di apertura delle Olimpiadi di Pechino.

Tra le sue collaborazioni, citiamo: American Dance Festival (2000-2007), Lincoln Center Festival (2003-2005, 2007), Jacob’s Pillow (2004 e 2006), Kennedy Center (2001, 2005, 2007-11), Disney Hall al Los Angeles Music Center (2007), Dorothy Chandler Pavilion al Los Angeles Music Center (2004), Zellerbach Hall/CalPerformances (2004 e 2007), Dance Umbrella & Sadler’s Wells di Londra (2004), The Barbican di Londra (2007), La Biennale di Venezia (2004 e 2005), Israel Festival (2004), Het Muziektheater/Amsterdam (2003 e 2005), Sydney Festival (2005), Esplanade di Singapore (2005), Movimentos Festival/Germania (2005), Montpellier Festival/Francia (2005), Melbourne International Arts Festival (2005), Les Grands Ballets Canadiens de Montreal (2006), MODAFE a Seul-Corea (2006), Joyce Theater (2006) e Hong Kong New Vision Festival (2006).

Ultima modifica il Martedì, 13 Agosto 2013 07:25
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Articoli correlati (da tag)

Altro in questa categoria: Christopher Wheeldon »

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.