sabato, 22 settembre, 2018
Sei qui: Home / BALLERINI-COREOGRAFI / Luigi Bonino

Luigi Bonino

Luigi Bonino Luigi Bonino

Nasce a Bra e comincia a danzare con Susanna Egri. Nel 1973 entra a far parte del Cullberg Ballet come ballerino principale. Nel 1975 Roland Petit lo assume al Ballet National de Marseille e gli affida il ruolo di Coppelius in Coppelia, quello di Frollo in Notre-Dame de Paris, di Ulrich ne La chauve-souris e i ruoli principali ne Le jeunne homme et la mort e Le fantome de l’Opera. Danza con Margot Fonteyn in Magic of dance, coreografia di Petit, nel 1979.

Luigi Bonino

Ha interpretato con Zizi Jeanmaire Parisiana 25, creata a Marsiglia; a New York ha danzato in Can-Can e, ancora con Zizi Jeanmaire, in I love Paris. Petit lo sceglie come assistente e ballerino per Heaven and Hell nel giugno 1984 con il Balletto del Teatro alla Scala. Ha danzato con Natalia Makarova, Alessandra Ferri e Luciana Savignano ne Le jeunne homme et la mort, con Natalia Makarova e Rudolf Nureyev in Notre-Dame de Paris al Metropolitan di New York. È partner di Zizi Jeanmaire in Hollywood Paradise, presentato al Théâtre des Champs-Elysées.

Luigi Bonino

Petit gli affida il ruolo del Chat ne Le chat botté; interpreta anche Valentine’s Love Songs. Rimonta Ma Pavlova per l’Opera di Roma nel 1986 e L’ange bleu per la Scala di Milano nel 1988. Interpreta il ruolo del Re ne La bella addormentata e quello di Carabosse creato per Zizi Jeanmaire.
Riprende Cheek to cheek con Carla Fracci alla Scala. Crea il ruolo di Charlot nel balletto di Petit Charlot danse avec nous, con Elisabetta Terabust nel 1991 al Théâtre du Gymnase di Marsiglia. Da questo momento Petit gli affida il compito di rimontare i suoi balletti. Danza Coppelia, Charlot danse avec nous con Maria Gimenez al Festival del Messico. Da questo momento è l’assistente per tutte le produzioni di Petit e interpreta anche alcune coreografie, quali Les intermittences du coeur. Nell’ottobre 2001 è assistente per la creazione de La dame de pique al Teatro Bol’šoj di Mosca. Nell’agosto 2002 rimonta il balletto La chauve souris per il New National Theatre Tokyo e interpreta il ruolo di Ulrich con Alessandra Ferri e Massimo Murru.

Luigi Bonino
Eleonora Abbagnato e Luigi Bonino - Cheek to cheek

Nel marzo 2003 partecipa alla Soirée Roland Petit del New National Theatre Tokyo nella quale interpreta Erik Satie. Nell’aprile danza ad Akasaka Cheek to cheek con Mizuka Ueno. In agosto al Teatro Bunkamura di Tokyo, danza Duke Ellington Ballet con Lucia Lacarra. Nel settembre è in tournée con l’Asami Maki Ballet di Tokyo e interpreta Duke Ellington Ballet. Nel dicembre rimonta per il Teatro alla Scala di Milano La chauve souris e interpreta il ruolo di Ulrich.
Nel gennaio 2004 rimonta Pink Floyd Ballet per l’Asami Maki Ballet di Tokyo. In marzo La dame de pique al Teatro Bol’šoj di Mosca. Nell’aprile rimonta al Teatro San Carlo L’Arlésienne, in agosto Carmen al New National Theatre Tokyo. Nell’ottobre interpreta al Teatro Bol’šoj la creazione Roland Petit raconte… Nel maggio 2005 viene invitato dall’Esposizione Universale di Nagoya per danzare in occasione della Soirée Roland Petit. In giugno rimonta per l’Opéra de Paris: Carmen, Le jeunne homme et la mort e L’Arlésienne.

Luigi Bonino
Natalia Makarova e Luigi Bonino - Charlot danse avec nous

Nel maggio 2006 rimonta La chauve souris al New National Theatre Tokyo, nel giugno Pink Floyd Ballet per il Balletto Nazionale della Cina. Nel maggio 2007 è la volta di Coppelia nella quale interpreta il ruolo di Coppelius con il New National Theatre Tokyo.

Ultima modifica il Lunedì, 12 Agosto 2013 09:41
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.