giovedì, 23 maggio, 2019
Sei qui: Home / LAZIO / Latina / Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei : Formia (Latina), Lazio

Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei : Formia (Latina), Lazio In evidenza

TEATRI D'ARTE MEDITERRANEI
30 AGOSTO 2012
31 AGOSTO 2012
1 SETT. 2012
2 SETT. 2012
INFO

Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei Dal 30 agosto al 2 settembre l'ottava edizione del FESTIVAL DEI TEATRI D'ARTE MEDITERRANEI, organizzato e promosso dal TEATRO BERTOLT BRECHT di Formia e da TEATRI D'ARTE MEDITERRANEI con la collaborazione attiva del TEATRO DELL'ACQUARIO DI COSENZA, patrocinato dal PARCO REGIONALE DI GIANOLA, prevede letture, spettacoli, serenate, concerti, un ricco programma che coinvolgerà i luoghi più preziosi e al tempo stesso anche quelli più degradati della città.
Dalle incantevoli suggestioni delle letture delle tragedie greche di Euripide, presso le rovine della villa di Mamurra, nello splendido Parco Regionale di Gianola, alle riflessioni di Giovanni Falcone, presso l'ex discoteca Seven Up, luogo degradato e simbolo, per lungo tempo, del potere delle cosche nel nostro territorio.
Ma non solo letture, anche spettacoli con una panoramica ampia dedicata al teatro/laboratorio, con gli spettacoli realizzati dai corsi della scuola di Teatro del Bertolt Brecht e dal Laboratorio tenuto nell'Istituto Professionale di Formia, selezionato tra i tanti che il Brecht tiene in tutto il territorio. Il Festival, alla sua ottava edizione, quest'anno è dedicato al rapporto tra musica e teatro, ai classici, ai sogni, all'alba, al tramonto, al cibo. Nello snodarsi del programma si potranno rintracciare le varie passioni.
Passione politica quella invece di Antonio Gramsci che a Formia, nella ex clinica Cusumano, soggiornò nell'ultimo anno di vita e del quale si leggeranno le Lettere dal carcere.
E ancora improvvise incursioni nella città di artisti e musicisti che dedicheranno serenate agli artigiani, ai pescatori e alle casalinghe che affolleranno i mercati rionali della città.
Il tutto ogni sera si chiuderà con la degustazione delle freselle del forno di Rosalia.
Davvero incantevole la cornice delle letture all'alba presso le rovine di Mamurra al Parco Regionale di Gianola dove, in uno scenario mozzafiato, prenderanno vita i versi di Euripide che narrano della tragedia di Alcesti e di Medea.
Ma ancora luoghi dimenticati, caduti nell'oblio del tempo e della incapacità di conservare e rispettare la memoria degli spazi abitati dagli uomini e dalle donne, dalle loro fatiche, e allora leggeremo presso l'ex lavatoio delle donne di Mola, quartiere storico di Formia e luogo lasciato in un degrado inaccettabile.

Un Festival è occasione e spazio ideale, per raccontare i luoghi della città e del territorio, non solo vetrina artificiale e artificiosa o palcoscenico per l'ultima star televisiva, non solo prodotto da vendere al turista di passaggio, ma racconto autentico, con le parole, i gesti, i suoni, degli artisti, dei poeti, degli attori e dei teatranti che narrano e narrando riportano in vita quel senso di comunità che, a noi sembra, stiamo a poco a poco smarrendo.

Il FESTIVAL DEI TEATRI D'ARTE MEDITERRANEI, nato nel 2005, è alla sua ottava edizione e vive solo grazie alla volontà degli organizzatori, degli artisti e degli spettatori, di non far perdere alla città di Formia e a tutto il territorio, un appuntamento di prestigio, che coinvolge compagnie nazionali e internazionali e soprattutto la città, il territorio, la sua gente e che la politica locale ha fatto di tutto per cancellare.

Parco Regionale di Gianola

ORE 06,00, Parco Regionale di Gianola – Ruderi Villa di Mamurra

LE TRAGEDIE GRECHE DI EURIPIDE - ALCESTI
prima parte

Lettura



Gran parata di Pulcinella

ORE 11.00, Mercato Generale di Via Olivastro Spaventola

PULCINELLA PARATA


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 18.00, ex discoteca SEVEN UP – bene sottratto alla camorra

COSE DI COSA NOSTRA

di Giovanni Falcone

Lettura


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 21.00, Pinetina Ginillat – Torre di Mola
Laboratorio teatrale

IPSIA ENRICO FERMI – FORMIA
CHE COMINCI LO SPETTACOLO

regia di Paolo Cresta

Freselle e pomodoro


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 22.30, Pinetina Ginillat - Torre di Mola
Teatro P - Lamezia Terme

COLAPESCE

regia di Piero Buonaccursio

 

Parco Regionale di Gianola

ORE 06.00, Parco Regionale di Gianola – Ruderi Villa di Mamurra

LE TRAGEDIE GRECHE DI EURIPIDE - ALCESTI
seconda parte

Lettura



Gran parata di Pulcinella

ORE 11.00, mercato rionale di Piazza Olmo

PULCINELLA PARATA


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 18.00, ingresso ex clinica Cusumano

LETTERE DAL CARCERE

di Antonio Gramsci

Lettura


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 21.00, Pinetina Ginillat – Torre di Mola
Scuola di Teatro Bertolt Brecht – FORMIA

CLASSICLOWN

regia di Salvatore Caggiari

Freselle e pomodoro


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 22.30, Pinetina Ginillat - Torre di Mola
Scuola di Teatro Bertolt Brecht – Formia

MA CHE ASPETTATE

regia di Maurizio Stammati

 

Parco Regionale di Gianola

ORE 06.00, parco Regionale di Gianola – Ruderi Villa di Mamurra

LE TRAGEDIE GRECHE DI EURIPIDE - MEDEA
prima parte

Lettura



Gran parata di Pulcinella

ORE 11.00, mercato rionale di Largo Domenico Paone

PULCINELLA PARATA


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 18.00, porticciolo Romano Caposele – cancello ingresso Ruderi Villa di Cicerone

GLI AFFARI DEL SIGNOR GIULIO CESARE

di Bertolt Brecht

Lettura


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 20.30, Pinetina Ginillat – Torre di Mola

CANTAUTORATO SPICCIOLO

di Giorgio Stammati


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 21.15, Pinetina Ginillat - Torre di Mola

ANIMALI COME NOI

con Paolo Cresta e Carlo Lomanto

Freselle e pomodoro


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 22.30, Pinetina Ginillat – Torre di Mola

STABAT QUARTET

Concerto

 

Parco Regionale di Gianola

ORE 06.00, Parco Regionale di Gianola – Ruderi Villa di Mamurra

LE TRAGEDIE GRECHE DI EURIPIDE - MEDEA
seconda parte

Lettura



Gran parata di Pulcinella

ORE 11.00, Pineta di Vindicio

PULCINELLA PARATA


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 18.00, ex Lavatoio abbandonato – via della Forna

SCRITTI CORSARI

di Pierpaolo Pasolini

Lettura


Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei

ORE 21.00, Pinetina Ginillat – Torre di Mola
Matuta Teatro – Sezze Romano

GARBATELLA
viaggio nella Roma di Pierpaolo Pasolini

Regia di Julia Borretta

Freselle e pomodoro


Valentina Ferraiulo Trio

ORE 22.30, Pinetina Ginillat – Torre di Mola

VALENTINA FERRAIULO TRIO

Concerto

Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei Associazione Culturale Collettivo Teatrale Bertolt Brecht
Sede: Via Delle Terme Romane snc, 04023 Formia (LT)
t + 39 0771 269054
f + 39 0771 269054
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.teatrobertoltbrecht.it

Ultima modifica il Domenica, 19 Maggio 2013 09:13
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.