martedì, 20 novembre, 2018
Sei qui: Home / LOMBARDIA / Brescia / CENTRO TEATRALE BRESCIANO : La stagione 2018_19

CENTRO TEATRALE BRESCIANO : La stagione 2018_19 In evidenza

ctblogo19

SENTIERI TEATRALI

Con la Stagione di prosa 2018/2019 il Centro Teatrale Bresciano spegne le prime 45 candeline: tante sono le Stagioni realizzate dalla sua nascita come Teatro Stabile ad iniziativa pubblica e oggi Teatro di Rilevante Interesse Culturale.
La strada alle spalle è molta: sono oltre 200 gli spettacoli di produzione allestiti da l974 ad oggi, e oltre 1200 gli spettacoli ospitati; più di 1.000.000 gli spettatori soltanto negli ultimi 10 anni.
Fermarsi a sedere, rallentare un poco potrebbe essere una tentazione comprensibile. Se non che, come sussurra all'orecchio Eleonora Duse, "essere stazionari in arte è retrocedere"...
E allora eccoci ancora per strada, con ancora più energia e curiosità di ieri.
Ma non è soltanto in omaggio a questo cammino già lungo alle spalle che abbiamo scelto Sentieri Teatrali come titolo per questa nuova Stagione.
È soprattutto guardando a quello che deve ancora venire, alle infinite possibilità e direzioni che l'arte teatrale può schiudere.

CTB 01 UNA BESTIA SULLA LUNA ph Umberto Favretto

Ed ecco quindi un Cartellone di 39 titoli dove dalla ampia e solida strada costellata di grandi classici si dipanano nuove e importanti vie, che segnano un'imponente apertura all'innovazione e alla contemporaneità, alla nuova drammaturgia italiana e straniera, alle indagini sui grandi temi del presente.
Un Stagione segnata anche dall'intreccio di linguaggi artistici, che dalla strada maestra del teatro di prosa conducono alle strade parallele di altre discipline, aprendo la proposta alla musica e alla danza.
Lungo questi sentieri teatrali lo spettatore può ritagliare i propri percorsi personali e tracciare le proprie vie, incontrando alcuni dei più grandi nomi della scena nazionale ed internazionale, con i quali fare un tratto di strada assieme, per condividere emozioni e riflessioni.
Un viaggio lungo un'intera Stagione. E allora mettiamoci in cammino!

CTB 02 Lettere a Nour foto di Serena Pea 6

IL CTB OGGI.
QUALCHE NUMERO

Prima di entrare nel vivo della dei contenuti e dei progetti della Stagione 2018/2019 riteniamo utile presentare alcuni dati ed elementi che testimoniano l'accresciuta vitalità del Centro Teatrale Bresciano, la sua capacità produttiva ed organizzativa, la sua rilevanza nel tessuto culturale cittadino, provinciale, regionale e nazionale.
Il contributo imprescindibile del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo e dei grandi Soci fondatori pubblici (Comune, Regione e Provincia), unitamente al generoso sostegno di importanti società e fondazioni come A2A spa e Fondazione ASM è al contempo il riconoscimento e la garanzia di continuità di un progetto culturale di eccellenza che dura da 44 anni.

CTB 03 lanima buona del sezuan ph Nomadea

Partiamo dunque da qualche numero. La Stagione 2017/2018 si è conclusa con eccellenti risultati, a conferma di un trend positivo costante che negli ultimi anni ha ricollocato il CTB al centro pulsante della vita culturale cittadina.
Qualche dato comparativo su base annua può chiarire il volume della crescita nell'ultimo triennio:

- il numero di spettacoli prodotti all'anno presentati a Brescia è passato da 5 nel 2014 a 12 nel 2018;

- il numero di giornate recitative annue di spettacoli di produzione è passato da 161 nel 2014 a 268 nel 2017 (+ 66,4%, con una previsione di ulteriore incremento sul 2018);

- il numero di spettacoli ospiti nella Stagione CTB in città è passato da 16 nel 2014 a 33 nel 2017;

- il numero di alzate di sipario complessive per spettacoli di produzione e ospitalità presso i Teatri Sociale e Santa Chiara è passato da 148 nel 2014 a 213 nel 2017 (+ 43,9%);

- il numero di aperture dei Teatri Sociale e Santa Chiara, comprensivo di spettacoli, incontri culturali, iniziative realizzate in collaborazione con Istituzioni e associazioni del territorio è passato da 280 nel 2015 a 345 nel 2017.

il numero di abbonamenti è passato da 4.961 nella Stagione 2013/2014 a 6.311 nella Stagione 2017/2018 (+ 27%; + 10% rispetto ai 5.740 della Stagione 2016/2017);

il numero di spettatori è passato da 82.108 del 2014 a 85.442 nel 2015 per attestarsi a 110.205 nel 2016, fino a raggiungere quota 129.220 nel 2017 (incremento nel quadriennio del 57%).

Un prestigio produttivo ed artistico che è saldamente riconosciuto sul piano nazionale, come conferma l'ampia circuitazione anche in termini numerici delle produzioni, che porta il nome di Brescia e della sua capacità artistica e produttiva in tutta Italia: nel 2017 sono state realizzate 129 recite di produzione in sede e 139 recite in tournée in Italia in 114 piazze.

Sulla base di questi importanti esiti, per la Stagione 2018/2019 il Centro Teatrale Bresciano presenta 11 nuove produzioni in sede e fa circuitare in tournée per l'Italia 8 produzioni di repertorio.
Sono 27 gli spettacoli ospiti tra Teatro Sociale e Teatro Santa Chiara, provenienti dalle più prestigiose e interessanti realtà produttive pubbliche e private.

CTB 04 TEMPESTAVBerlanda2018

LA FORZA DEL PROGETTO ARTISTICO

Ma non ci sono solo i numeri a segnare le capacità produttive ed organizzative del Centro Teatrale Bresciano.
C'è soprattutto l'elevata qualità della proposta artistica e il grande e riconosciuto prestigio degli artisti coinvolti nel progetto produttivo 2018/2019.
Collaborano stabilmente e da lungo tempo alle produzioni CTB - e confermano la loro presenza anche in questa Stagione - alcuni tra i più affermati e premiati nomi del teatro italiano come Franco Branciaroli, Elisabetta Pozzi, Elena Bucci e Marco Sgrosso, Lucilla Giagnoni.
Continuità di presenza in progetti produttivi con il CTB anche per alcuni registi e attori considerati tra le migliori promesse della nuova scena come Fausto Cabra, Luca Micheletti, Giorgio Sangati, Andrea Chiodi.

Ctb-05 JEKYLL opera pittorica di Franco Accursio Gulino

Ad essi si affiancano per questa Stagione nomi di primissimo piano del teatro nazionale impegnati in nuove produzioni CTB come Giovanni Franzoni, Christian La Rosa, Emiliano Masala, Francesca Porrini, Laura Palmeri (Apologia), Manuela Mandracchia, Sandra Toffolatti e Mariangeles Torres (Sindrome italiana), Marina Occhionero (Lettere a Nour), Carmelo Rifici, Andrea Castelli (Avevo un bel pallone rosso), Gabriele Russo, Federica Rosellini, Andrea Di Casa (Guerra santa), Paola Bigatto (La banalità del male), Alfonso Veneroso, Gianluigi Fogacci, Carlo Valli (Jekyll), Franca Penone, Francesco Sferrazza Papa, Alberto Onofrietti, (La storia; già apprezzati protagonisti di Evolution city show nel luglio 2017).
Largo anche alla drammaturgia italiana contemporanea con nomi di punta come Fabrizio Sinisi, Lucia Calamaro, Angela Demattè, Marco Archetti.

CTB 06 SINDROME ITALIANA ph azzurra primavera

Un'eccellenza artistica che consente al CTB di vantare una riconosciuta e ormai più che quarantennale autorevolezza sul piano nazionale. Una qualità produttiva e organizzativa concretamente testimoniata dalla solidissima rete di relazioni intessuta dal CTB con tutti i grandi teatri italiani, che permette di realizzare anche in questa Stagione importanti coproduzioni.
Nel 2018/2019 il CTB mette in campo relazioni coproduttive con i più grandi teatri pubblici e privati: ERT Emilia-Romagna Teatro Fondazione – Teatro Nazionale, TeatroDue di Parma, Teatro Stabile del Friuli-Venezia-Giulia, Teatro de Gli Incamminati, Ravenna Festival, Teatro Stabile di Catania, LAC Lugano in scena, TPE Teatro Piemonte Europa Fondazione.
Innovativo progetto coproduttivo a carattere multidisciplinare è infine Tempesta, la coproduzione tra Fondazione nazionale della Danza/Aterballetto, CTB e Teatro Stabile del Veneto che vede impegnati 16 danzatori con le coreografie di Giuseppe Spota, la drammaturgia di Pasquale Plastino e le musiche di Giuliano Sangiorgi.

CTB 07 Avevo un bel pallone rosso Luca Del Pia

Questa politica culturale di investimento qualitativo e di forti relazioni paritarie con gli altri Enti teatrali italiani consente al CTB di vedere accolti anche per questa Stagione i suoi spettacoli di produzione in tutti i principali cartelloni dei grandi teatri.
A titolo esemplificativo, nel 2018/2019 le produzioni e coproduzioni CTB saranno presenti nelle Stagioni del Piccolo Teatro di Milano, del Teatro Elfo Puccini di Milano, del Teatro Nazionale di Genova, del Teatro Kismet di Bari, del Teatro Stabile di Catania, del Teatro Quirino di Roma, del Teatro Stabile di Torino, del Teatro Stabile del Veneto, del Teatro Metastasio di Prato, del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, del CSS di Udine, dell'Arena del Sole di Bologna e degli altri Teatri del circuito ERT, del Teatro Stabile dell'Umbria.

Allo stesso tempo la solida rete di relazioni con tutti i più grandi teatri italiani consente al CTB di ospitare a Brescia nella sua Stagione i più importanti nomi della scena nazionale.
Sono presenti nel cartellone 2018/2019 registi ospiti del calibro di Liliana Cavani, Emma Dante, Giorgio Barberio Corsetti, Gabriele Vacis, Ferdinando Bruni, Valerio Binasco, Leo Muscato, Marco Sciaccaluga, Claudio Autelli, Teresa Ludovico, Serena Sinigaglia e attori ospiti come Ottavia Piccolo, Massimo Dapporto, Ficarra e Picone, Lella Costa, Arianna Scommegna, Sergio Romano, Nicola Pannelli, Ida Marinelli, Elena Russo Arman, Giuseppe Lanino, Paolo Fresu, Graziano Piazza, Geppy Gleijeses, Vanessa Gravina, Stefano Santospago, Alessandro Mor e Alessandro Quattro, Maria Pilar Pérez Aspa, Milvia Marigliano, Nunzia Antonino, Massimiliano Speziani.

 

CTB Centro Teatrale Bresciano
(TRIC Teatro di Rilevante Interesse Culturale)

Piazza della Loggia, 6 - 25121 Brescia
Tel. 030 2928617
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.centroteatralebresciano.it

Ultima modifica il Martedì, 02 Ottobre 2018 21:21
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.