venerdì, 06 dicembre, 2019
Sei qui: Home / Attualità / Archivio / Inaugurazione il 17 gennaio ore 20, prima dello spettacolo "Quintetto" "Il Foyer in Mostra" al Teatro Aurora, Marghera: ALAIN RIVIÈRE con "Attraverso i volti"

Inaugurazione il 17 gennaio ore 20, prima dello spettacolo "Quintetto" "Il Foyer in Mostra" al Teatro Aurora, Marghera: ALAIN RIVIÈRE con "Attraverso i volti"

"Quintetto" del Teatro Instabile di Aosta "Quintetto" del Teatro Instabile di Aosta

L'artista francese ALAIN RIVIÈRE ospite dell'iniziativa voluta da Questa Nave all'Aurora di Marghera.

La mostra sarà visitabile fino al 13 febbraio.

Rivière propone uno studio sul volto umano

(Marghera Venezia) È una delle novità della stagione 2013-2014: il Teatro Aurora di Marghera apre all'arte figurativa con l'iniziativa "IL FOYER IN MOSTRA – L'ARTE, CHE SPETTACOLO!". Questa Nave, infatti, crede nel fermento culturale del territorio e nell'arte come sinergia di forme espressive: per questo motivo, durante la stagione teatrale, mette a disposizione degli artisti gli spazi del foyer. Dopo l'esposizione di Andrea Tagliapietra, il Teatro Aurora ospita ora Alain Rivière, artista francese, con la mostra "Attraverso i volti" (visitabile già da subito e fino al 13 febbraio).

L'inaugurazione avverrà venerdì 17 gennaio, alle ore 20, poco prima dell'inizio dello spettacolo "QUINTETTO", del Teatro Instabile di Aosta, nuovo appuntamento della Stagione 2013-2014.

Alain Rivière, pittore e fotografo, è nato1961 a Parigi dove ha studiato storia dell'arte, arte e fotografia al Conservatoire National Supérieur. Nel 1991 si trasferisce a Berlino, dove lavora per la documentazione della città e come curatore, e dal 2011 vive anche nel Veneto. Le opere di Alain Rivière sono state esposte in molti paesi tra cui India, Germania, Italia, Francia, Belgio, Cipro, Ucraina, Ungheria, Romania e Brasile.

Si dedica da molti anni in primo luogo al ritratto: mondo interiore e mondo esteriore del viso umano sono per lui un campo di ricerca che esplora attraverso la pittura e l'immagine fotografica; ed è proprio questo il tema di "ATTRAVERSO I VOLTI", in mostra all'Aurora.

Spiega infatti Rivière: "Nel mio percorso di pittore lavoro da molto tempo sull'immagine del volto umano. È un tema che ho cercato di approfondire durante la gestazione e la produzione di diverse serie di pitture, con il desiderio di avvicinarmi a una figurazione che potesse rendere conto tanto del mondo esteriore quanto del mondo interiore della persona umana. Con questi lavori vorrei mostrare la presenza e l'immanenza unica del volto umano senza altre connotazioni pitturali. Cerco di ritrovare in una forma di rappresentazione attuale, al limite della figurazione e dell'immaginario, la forza particolare dei tratti d'una persona con la sua complessità, la sua storia e il suo divenire".

La mostra è visitabile al Teatro Aurora di Marghera fino al 13 febbraio il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 17 e il martedì dalle 10 alle 13. L'ingresso è libero.

Ultima modifica il Venerdì, 10 Gennaio 2014 11:40
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.