martedì, 29 settembre, 2020
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Non categorizzato / Teatro Europa Auditorium Cartellone 2011-2012 : Capodanno Ridens

Teatro Europa Auditorium Cartellone 2011-2012 : Capodanno Ridens

CAPODANNO RIDENS

Sarà davvero un Capodanno RIDENS con uno show unico e speciale in esclusiva per il Teatro EuropAuditorium: stelle del panorama cabarettistico nazionale per passare in allegria le ultime ore del 2011 e brindare insieme al nuovo anno. Da Zelig il livornese Paolo Migone con il suo impermeabile bianco e l'immancabile occhio nero; l' artista poliedrico Andrea Vasumi il cui motto è "Una risata ci seppellirà"; l'inventore del fortunatissimo Costipanzo Show Duilio Pizzocchi "lo zio dei comici emiliano-romagnoli"; e last but non least, Bruno Arena e Massimiliano Cavallari, noti come FICHI D'INDIA, da anni protagonisti nelle trasmissioni cult Zelig, Colorado Cafè, Scherzi a Parte, tra le altre, che più che trascinare travolgono letteralmente il pubblico con la loro abilità nel riproporre in chiave ironica personaggi televisivi, fiabesche e paradossali reinterpretazioni di aneddoti tratti dal quotidiano.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Dicembre 2012 09:52
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.