sabato, 20 agosto, 2022
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Vincenzo Di Lalla
Domenica, 07 Agosto 2022
Pubblicato in Autori

A 18 anni, dal Veneto mi sono trasferita a Milano per continuare a studiare lirica (ero soprano) e per frequentare la scuola d'Arte Drammatica del Piccolo Teatro. Mentre studiavo ho conosciuto un artista di grande talento Vincenzo di Lalla, aspirante scrittore e compositore, ma privo di mezzi. Tra noi è iniziata da subito una grande storia d'amore ed io che lo trovavo molto più dotato di me decisi di abbandonare le mie velleità artistiche per andare a lavorare onde aiutarlo il più possibile a farsi strada. Niente di tutto questo si è avverato. Ebbe via via buone occasioni ma sempre grandi ostacoli e contrattempi che gli impedirono di veder concretizzate le sue aspirazioni.
Abbiamo passato 36 anni insieme ma il destino non si è mai dimostrato benigno se non nel nostro stupendo rapporto. Quando qualche spiraglio sembrava aprirsi, purtroppo (a soli 60 anni) è sopraggiunta la sorte maligna e crudele che ci ha separati e che ha messo fine alle nostre speranze. Ma questa prematura scomparsa mi ha stimolato ad una rivalsa che il mio artista meritava e così ho iniziato a partecipare a tanti concorsi con i suoi molteplici lavori: poesie, racconti, commedie, testi per cabaret, musica ed in particolare canzoni e romanze. Sono riuscita a fargli ottenere un'ottantina di premi, alcuni particolarmente prestigiosi come il Premio FERSEN per il Teatro nel 2008 con la commedia giallo-comica LA GABBIA rappresentata nel 2009 al Teatro Della Memoria a Milano; come il Trofeo (tre primi premi) a New York nel 2009 e uno a San Pietroburgo. Molti altri, in Italia ed all'estero, in tutti i campi.

SIPARIO ha pubblicato negli anni tutte le commedie di Vincenzo di Lalla: SOLCHI NELL'ARIA AD INTARSIO, LA GABBIA, LA TRAVE, IL TIFOSO e la COMMEDIA MUSICALE L'UOMO MUFFA, completa delle musiche originali, nonché il Radiodramma: GERARDA che è la presentazione dolce e comica dell'inizio del nostro amore.
La GABBIA e il MUSICAL ora sono stati tradotti in francese.

Per onorare la memoria e le opere del mio grande artista, dall'ottobre dell'anno scorso (2021), a Vico del Gargano, paese natale, ho allestito un museo che ho donato al Comune ed alla Pro Loco : CASA DEGLI ARTISTI “VINCENZO DI LALLA” dove tutto parla di lui, anche il pianoforte e l'organo e tutto ciò che gli è appartenuto.

La sua vita e le opere si possono trovare interamente sul sito: www.vincenzodilalla.it
Tutta la mia vita è ruotata intorno ad un artista sfortunato ma che sta rivelando, attraverso me, le sue capacità straordinarie ed uniche.
Ha lasciato una frase eloquente: < Ed io cammino in te... > e questo sto facendo! Marilena Verri

Sabato, 16 Aprile 2022
Pubblicato in Sinopsi testi

COMMEDIA MUSICALE
L'UOMO MUFFA

testo e musica originale di Vincenzo Di Lalla

Tra una danza, una canzone, un dialogo divertente ed interessante, nasce un amore originale tra un “vecchio” che via via ringiovanisce ed una fanciulla che è alla ricerca dell'amore che poi si scoprirà essere proprio l'anziano ringiovanito. Mentre queste particolari ed importanti azioni si susseguono, c'è intrecciato al loro “strano” vissuto, un'atmosfera, litigi, amori, seduzioni e lavoro dove ognuno pensa per se o al massimo a”vivere!”. Si annida in quella società e sul mondo, un profumo malefico che sulle prime viene sottovalutato, ma poi farà strage e piazza pulita di tutti. Resteranno, come unica e nuova speranza in un mondo migliore, i due protagonisti di una nuova vita. Attualissimo contesto!

Venerdì, 15 Gennaio 2021
Pubblicato in Autori
Venerdì, 15 Gennaio 2021
Pubblicato in Sinopsi testi

SOLCHI NELL'ARIA AD INTARSIO
di Vincenzo di Lalla

Questa commedia è l'intreccio di due commedie e costituisce il perno della tematica stessa. C'è un finto rapimento, che per i protagonisti è drammatico. Intorno a ciò si sviluppa una storia inverosimile ma che coinvolge drammaticamente vari personaggi e porta addirittura ad una conclusione amara in quanto, a volte, anche una truffa , può far perdere lucidità alle vittime. Patetica e divertente al tempo stesso, coinvolge come un triller ma si conclude con amarezza e rassegnazione.

Pagina 1 di 2

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.