lunedì, 18 gennaio, 2021
Sei qui: Home / Attualità / I fatti / PRIMA MONDIALE DEL COMPOSITORE ANTONIO FORTUNATO A SAN PIETROBURGO

PRIMA MONDIALE DEL COMPOSITORE ANTONIO FORTUNATO A SAN PIETROBURGO

Antonio Fortunato Antonio Fortunato

Prima esecuzione mondiale a San Pietroburgo del brano "A Lucio" (omaggio a Lucio Dalla) per orchestra sinfonica del compositore Antonio Fortunato.

Il brano "A Lucio", composto dal compositore Antonio Fortunato, è stato eseguito, in prima mondiale, nella storica sala piccola della Filarmonica di San Pietroburgo il 28 Dicembre alle ore 18.00.
Il brano è stato eseguito dall'Orchestra Sinfonica del Governatorato di San Pietroburgo diretta da Fabio Pirola, per il Centro Tchaikovsky della stessa città, con il Patronato del Consolato Generale d'Italia di San Pietroburgo e la sponsorizzazione di Edizioni Musicali Wicky di Milano. Antonio Fortunato, assieme al brano "A Lucio", ha rivisitato in chiave sinfonica la celebre canzone "La strada del bosco" di C. Bixio, con all'interno citazioni di "Volare" e "O sole mio".
Antonio Fortunato non è nuovo nell'ambiente musicale colto di San Pietroburgo, precisamente: nel 2014, un importante traguardo prestigioso segna la sua carriera di compositore grazie al Consolato Generale Italiano e dell'Istituto Italiano di cultura di San Pietroburgo, assieme al Comune di Palermo ecc. con la realizzazione di un concerto monografico di musiche sue, per un'occasione unica dedicata alla prima esecuzione assoluta in Russia della musica contemporanea Italiana sull'internazionale scena artistica della città di San Pietroburgo.
Il tema del concerto: "Da Puccini alla metafisica di Antonio Fortunato".
Per tale occasione sono stati eseguiti: la sinfonia "Consciousness of light" in 4 movimenti, assieme ad una particolare collaborazione con il musicista-scienziato Valentin Afanassiev, autore del trattato teorico "Sound- Colour Musical Structure: An Elementary Theoiy of Audio-Visual Stimuli", che ha tradotto, in contemporanea, durante l'esecuzione, i suoni della sinfonia in giochi di luci e colori e, a seguire: La "Fantasia Concertante" per pianoforte e orchestra con la collaborazione del pianista solista Pavel Egorov, artista emerito della Federazione Russa, e alcune arie d'opera con il soprano Svletlana Kesiliova, solista del Teatro Mariinsky.
Il concerto si è Svolto nella Sala Glazunov del Conservatorio " Rimsky-Korsakov " con la partecipazione dell'Orchestra del Teatro e del Balletto dello stesso Conservatorio diretta dal M° Fabio Pirola. Data del concerto 5 Giugno 2014.

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Gennaio 2021 12:48
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.