giovedì, 02 febbraio, 2023
Sei qui: Home / Attualità / I fatti / Speed Date DJ – Don Juan incontra il pubblico

Speed Date DJ – Don Juan incontra il pubblico

Con la compagnia del Don Juan, che in questa messinscena vede:

Alfredo Angelici Pete

Noemi Apuzzo  Elvira

Gaia Benassi  Lottie

Claudia D’Avanzo  Mattie/Dalia

Gennaro Di Biase  Vagabondo

Carlo Di Maro  La Statua

Sebastiano Gavasso  Aiace

Mauro Marino Il Padre
Alfonso Postiglione  Stan
Daniele Russo Don Juan

Arianna Sorrentino  Ruby

Gianluca Vesce Colm
Regia Gabriele Russo
Evento successivo allo spettacolo Don Juan in Soho
Foyer del Teatro Bellini di Napoli, 28 dicembre 2022
Don Juan in Soho è in scena dal 22 dicembre 2022 al 15 gennaio 2023 al Teatro Bellini di Napoli

Tornato in scena più irriverente che mai, dopo il successo di pubblico e di critica dello scorso anno, il Don Juan in Soho si ripresenta come uno spettacolo uguale eppure nuovo, sempre con l’aria di sfida di divertire, appassionare e, a suo modo, stregare. I suoi spettatori infatti lo definiscono tanto insopportabile quanto divertente e piacevole, un viaggio affascinante che trasporta in un mondo e una serata diversi dal solito, uno spettacolo dai personaggi seducenti, ma anche eleganti, moderno nel suo linguaggio e nei temi trattati, ma molto teatrale e fortemente spettacolare nella messinscena, un qualcosa di contraddittorio che produce attesa, aspettative, adrenalina e porta vitalità ed energia. Insomma una vera e propria esperienza quasi immersiva potremmo definirla che ti permette di entrare nell’universo tanto variegato del DJ, ovvero del Don Juan. Si esplorano tutte le possibilità e i piaceri del teatro, ma non solo, delle proprie emozioni e i gradi di sensazioni che si creano negli spettatori che osservano, ma partecipano anche attivamente a tutte le situazioni collaterali allo spettacolo vero e proprio. E così nascono i party post visione, gli incontri col pubblico nel foyer e i dibattiti sul palco. In particolare il racconto di oggi è incentrato su un evento quanto mai piccante e che di certo in prima battuta non assoceremmo al teatro: uno speed date vero e proprio. Immaginate di voler incontrare la vostra anima gemella e di mettervi alla prova mettendo a vostra volta l’altro alla prova per capire se scatta il tanto citato colpo di fulmine: avete 200 secondi per chiacchierare, porre e ricevere domande, conoscervi e capire se si crea il cosiddetto match! Sì, però tutto questo con uno degli attori della compagnia dello spettacolo del Don Juan! All’interno del foyer del Teatro Bellini, famoso per essere un teatro creativo e dalle idee nuove ed originali, campeggia una scritta luminosa dai led intermittenti col titolo della pièce, che ci guida giù per le scale fino ad uno spazio accanto al bar dove è possibile sorseggiare tranquillamente un aperitivo. Lì, in quello spazio illuminato dalle scritte sull’amore e da luci dolci e soffuse, attrezzato con divanetti e poltroncine in pelle o in velluto, alti sgabelli e cuscini paillettati o decorati, ogni attore ha il suo posto assegnato, dove noi spettatori li aspettiamo con ansia. Ci vengono spiegate le regole e ci viene fornito un volantino su cui segnare nome, cognome e mail, ma anche le crocette su tutti coloro con cui è scattata la “scintilla” (artistica? personale?), mentre sul retro ci sono delle piccole domande – guida per rompere il ghiaccio, qualora ce ne fosse bisogno. Insomma, anche l’attore non ha più scuse: se vuole ricontattarvi sa come fare! Arrivano gli attori, ci si mette comodi, si inizia. “State conoscendo l’attore, non il personaggio”, ci viene ricordato e il bello è scoprire una personalità, vedere, dietro la “maschera”, una persona come tutti noi, un uomo o una donna che si raccontano e mentre qualcuno la vive come fosse quasi un’intervista, qualcun altro vira sul versante della chiacchierata, scambiando domande, pareri, opinioni, andando a fondo in una conoscenza vera che diventa ancora più piacevole. Ogni 200 secondi Carlo Di Maro, La Statua, suona una brevissima, dolce melodia al pianoforte accanto a lui e ci si alza, ci si saluta, ringraziando di aver ricevuto in regalo un pezzetto di storia di quel personaggio, anzi di quella persona e poi si ruota, per andarsi a presentare alla prossima conoscenza. Mettersi a nudo è forse l’espressione più adatta in uno spettacolo così contraddittorio, irriverente, “politicamente scorretto”, come molti lo hanno definito, ma qui, in questo spazio dal tempo sospeso, scandito soltanto dalle rapide note di un pianoforte, è anche l’espressione più vera, indice di un, seppur breve, racconto di pensieri.

Francesca Myriam Chiatto

{2jtoolbox_content tabs id:1 end}

Ultima modifica il Martedì, 03 Gennaio 2023 12:22

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.