sabato, 27 novembre, 2021
Sei qui: Home / Attualità / IN PROMOZIONE / TOSCANA: UNO DEI TEMPLI DELLA CULTURA ITALIANA. Il GOLDONI riapre con capienza al 100%: presentate le prime due nuove stagioni

TOSCANA: UNO DEI TEMPLI DELLA CULTURA ITALIANA. Il GOLDONI riapre con capienza al 100%: presentate le prime due nuove stagioni

goldoni logo21
TOSCANA: UNO DEI TEMPLI DELLA CULTURA ITALIANA

Il GOLDONI riapre con capienza al 100%: presentate le prime due nuove stagioni

Livorno. Sono state presentate nel corso di una partecipata conferenza stampa nella sala Mascagni Goldoni la Stagione Lirica e Sinfonica 2021-2022 della Fondazione Teatro Goldoni; si tratta dei primi due cartelloni che cronologicamente segneranno il ritorno in presenza del pubblico in Teatro al 100% secondo le recentissime disposizione ministeriali, con una programmazione che da ottobre giungerà a fine aprile 2022.

Un grande segnale per la cultura italiana e, che per la Regione Toscana, tempo della cultura del bel Paese, rappresenta una rinascita agognata.

Teatro Goldoni Livorno interno foto leggera di A. Bizzi
Teatro Goldoni Livorno. Foto A. Bizzi

4 le opere in programma e la serata specialeBuon compleanno Mascagni” (il 7 dicembre, data della nascita del compositore livornese) per la Stagione lirica (primo appuntamento il 30 e 31 ottobre con “La tragédie de Carmen”) e 8 i concerti sinfonici per la Stagione Musicale (debutto il 13 novembre con “L’affare Vivaldi” di e con Federico Maria Sardelli alla guida di Modo Antiquo), oltre ad ulteriori eventi.

Di particolare rilievo due importanti iniziative assunte per questo ritorno sulle scene dal Teatro di Tradizione livornese: l’edizione del centenario de “Il piccolo Marat”, il dramma lirico di Pietro Mascagni che ebbe la sua première al Teatro Costanzi di Roma il 2 maggio 1921 ed oggi è titolo di rara rappresentazione, diretta dal Maestro Mario Menicagli (anche Direttore della Fondazione Goldoni) che vedrà la partecipazione ufficiale dell’Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno. La nuovissima compagine orchestrale inizia così il suo percorso artistico e produttivo, diventando il punto di riferimento principale delle Stagioni liriche e sinfoniche del Goldoni e sviluppando nello stesso tempo una precisa propensione ad essere attore presente e dinamico nel panorama musicale italiano ed estero.

Tre concerti (fuori abbonamento) accompagneranno le festività natalizie: il “Concerto di Natale” in Duomo (23 dicembre, gratuito), l’attesissimo “Concerto di Capodanno” presentato dalla Fondazione Livorno (1 gennaio 2022) ed il “Concerto di Epifania” (6 gennaio, gratuito per gli abbonati).

Lirica e concertistica: si è scelto di procedere per step nelle presentazioni secondo la calendarizzazione delle varie articolazioni di spettacolo (il primo appuntamento per la prosa è a dicembre, così per la danza, “classica con gusto” inizierà a gennaio), in modo da offrire la più ampia opportunità di partecipazione del pubblico con la massima sicurezza di fruizione secondo le recentissime disposizioni governative in merito: a tal proposito si ricorda che per espressa normativa in vigore proprio dal 15 p.v. si potrà accedere in Teatro solo muniti di Green pass e con mascherina.

Più info: www.goldoniteatro.it

Ultima modifica il Giovedì, 04 Novembre 2021 18:14

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.