mercoledì, 19 febbraio, 2020
Sei qui: Home / B / BATSHEVA DANCE COMPANY - coreografia Ohad Naharin

BATSHEVA DANCE COMPANY - coreografia Ohad Naharin

"Venezuela", coreografia Ohad Naharin "Venezuela", coreografia Ohad Naharin

Venezuela - prima italiana
di Ohad Naharin
disegno luci Avi Yona Bueno (Bambi)
soundtrack design and edit Maxim Waratt
consulenza musicale Nadav Barnea
disegno costumi Eri Nakamura
produzione Batsheva Dance Company
coproduzione Théâtre National de Chaillot, Paris; Hellerau – European Center for the Arts, Dresden
Teatro Municipale Valli 29 gennaio 2020

www.Sipario.it, 4 febbraio 2020

La Batsheva Dance Company torna a Reggio Emilia con Venezuela del coreografo Ohad Naharin, un lungo atto unico che dimostra le forze trainanti della compagnia: creatività, musicalità e passione. E’ un viaggio affascinante, una danza intrisa di energia palpabile con la quale Ohad Naharin e i suoi ballerini esplorano il significato e l'urgenza della danza, di questo gesto che è arte in movimento, col quale il coreografo si interroga sul posto dell'individuo nella società, sulla violenza e sui conflitti tra le persone, gesto che ha il potere di riunire il pubblico nella comunione del movimento, parlando un linguaggio transculturale. Per accompagnare questa danza è stata scelta una colonna sonora che è essa pure un viaggio imprevedibile ed eclettico tra le culture: canti gregoriani, rap (The Notorious B.I.G.) o rock (Rage Against the Machine) si susseguono nello spettacolo mentre gli artisti passano in pochi secondi dalla dolcezza armoniosa al virtuosismo frenetico. Questa coreografia, composta da due parti, una immediatamente dopo l'altra, i cui passaggi sono pressoché gli stessi, dà voce a una visione avventurosa, è un viaggio turbolento in cui momenti teneri si trasformano senza soluzione di continuità in esplosioni selvagge. I ballerini incarnano paura, disperazione, isteria, gioia. Il balletto si è aperto con i ballerini disposti in due file, costumi neri, lo sfondo nero. Mentre il canto gregoriano risuona i danzatori cominciano ad oscillare delicatamente, poi l'oscillazione si dissipa in un movimento sorprendente e i ballerini si dispongono in nuove formazioni, quindi in coppie. L'estetica di questo movimento è un’ode alla libertà e questa danza intellettuale è intellettualmente affascinante, luce contro oscurità, spontaneo caos di un movimento all'unisono. Velocità e audacia affiancano grazia e precisione. Le luci si abbassano; la prima sezione si chiude con alcuni ballerini che si muovono lentamente a terra. Nella seconda parte le luci tornano sui ballerini che, disposti su due file, riprendono ad oscillare dolcemente. Poi l'oscillazione si dissolve nell'immobilità e quindi in una vorticosa esplosione. Se ci si sofferma al movimento la seconda sezione dello spettacolo è stata quasi una duplicazione della prima, ma su un ritmo musicale antitetico, che influenza la ricezione del movimento e lo traspone con un significato capovolto, privo di inibizioni, intriso di emozioni. L’impatto di Venezuela sul pubblico dipende fortemente dal bagaglio degli spettatori, come la serie di stendardi colorati suscita reazioni diverse e dipende anche dal riconoscimento di questi simboli. L'abilità e il potere dei ballerini della Batsheva Dance Company è innegabilmente magnetica, una compagnia che continua la ricerca di una forma di danza che nasce dal caos, che incarna e veicola sensazioni, secondo il messaggio del coreografo Ohad Naharin che l’ha formata.

Giulia Clai

Ultima modifica il Venerdì, 07 Febbraio 2020 10:20

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.