giovedì, 29 luglio, 2021
Sei qui: Home / E / ELITE SYNCOPATIONS - coreografia Kenneth MacMillan (IN STREAMING)

ELITE SYNCOPATIONS - coreografia Kenneth MacMillan (IN STREAMING)

"Elite Syncopations" coreografia Kenneth MacMillan "Elite Syncopations" coreografia Kenneth MacMillan

Coreografia Kenneth MacMillan 
Musica Scott Joplin 
Costumi Ian Spurling 
Luci William Bundy, John B. Read 
Con la compagnia del Royal Ballet e l’Orchestra della Royal Opera House
Disponibile sul sito della Royal Opera House dal 12 marzo all’11 aprile 2021 tramite ticket

www.Sipario.it, 5 maggio 2021

Se immaginiamo Alice nel Paese delle Meraviglie nella nostra testa, forse possiamo avere un’idea di che cosa sia Elite Syncopations, un balletto che è divertimento, un po’ di follia, espressività pura e soprattutto tanto, tantissimo colore. «Something short and light and funny» è come lo definì nel 1974 il suo coreografo, Kenneth MacMillan, durante un’intervista per il New Yorker Magazine, ossia «qualcosa di breve e luminoso e divertente». E infatti tale è questa performance della compagnia del Royal Ballet, registrata ad ottobre 2020, quando i ballerini per la prima volta dopo sette mesi di pandemia e di chiusura e distanziamento, hanno di nuovo danzato insieme, prima di subire poi una nuova stretta ed un nuovo fermo. Difficile da inscrivere all’interno di uno stile oppure di un genere, in quanto partecipa di diverse influenze, dal classico, al moderno e contemporaneo, fino alla pantomima e al gioco - danza, essendo difatti perfettamente adatto anche ai bambini, ma anche fortemente mescolato dal punto di vista musicale, in quanto possiamo ascoltare e percepire una presa a prestito dal genere afro – americano, dal Ragtime, dagli stili di Black Social Dance, perché l’intento all’origine della creazione era stato quello di mostrare e di rappresentare tutte le diverse mescolanze ed i diversi effetti che sul balletto di allora, come ancor di più oggi, avevano ed hanno le più varie tipologie di danze, di generi e tempi musicali, di linguaggi artistici. Sembra di partecipare ad una festa di compleanno per bambini, tra musiche in tempo di allegro e quasi canzonette di soli strumenti, con l’orchestra altrettanto colorata e stravagante, che si trova sul palco, dietro a far da sfondo ai ballerini. A dividerli, tanti fari super colorati. Oppure sembra di stare in un quadro di Kandinskij o ancora nei periodi più colorati di Picasso, perché è questo stile così pittorico e visionario che rende il balletto fortemente vivace, vitale, espressivo e giocoso, ma tuttavia anche particolarmente virtuosistico e difficoltoso in passaggi di prese tanto spettacolari e strabilianti, quanto smorzate dall’ingenuità un po’ svampita, svagata e quotidiana dei volti e dei corpi che vi si prestano, segno che soltanto chi conosce bene un genere e lo padroneggia nel suo stile ed in pienezza, può permettersi davvero di giocarci e di divertirsi e far divertire col suo talento e con spirito.

Francesca Myriam Chiatto

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Maggio 2021 08:52

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.