giovedì, 02 aprile, 2020
Sei qui: Home / Cinema / Mostri al Cinema (I) di Eric Dufour

Mostri al Cinema (I) di Eric Dufour

I Mostri al CinemaEric Dufour
MOSTRI AL CINEMA (I)
Gremese Editore, Roma, Euro 18,50, pp. 128

Rispetto agli studi storici tradizionali è ormai maturato un bisogno di analisi dell'immaginario partendo dai modi con cui sono raccontate le storie. E lo si fa con tanta maggiore frequenza di studio quanto più un genere diventa protagonista, come oggi è il cinema fantasy-horror, messinscena di paure, ossessioni, attese inquietanti ma anche riflessione postmoderna su tendenze e retrogusti dello spettatore di oggi. E all'interno del genere, se ne delinea spettroscopica varietà di possibilità espressive e temi radicali.

Così, zigazagando nella pletorica selva di vampiri, zombi, licantropi, mutanti, morti viventi, lo studioso francese Eric Dufour all'interno del genere dai film Universal e RKO degli anni 30 alle "grandi firme" degli ultimi decenni, George A. Romero, Wes Craven, Steven Spielberg, David Cronenberg, Peter Jackson, privilegia la "mostruosità". E la zooma da quattro prospettive, e per ogni aspetto con distinti procedimenti tra testo ideostorico e ampie letture dell'apparato illustrativo.

In "Cos'è un mostro", discorre sul concetto, alterità dall'uomo, nell'uomo fisiche deformità, nell'uomo interiore dal gigantesco all'infimo ibridazioni metamorfiche. E se in "Il volto del mostro" esemplifica uso di tecniche, nel tempo dal meccanico al digitale, nelle figurazioni con selezione di trucchi, marionette, travestimenti, creazioni digitali, in "Nascondere e/o mostrare il mostro" illustra i criteri di mascherature, riduzioni, suggestioni scenografiche, e infine in "Il mondo del mostro" allarga analisi sugli effetti spettatoriali, per i quali tutto è meticolosamente predisposto sul piano emotivamente forte, anche con locandine e trailer, soprattutto con ammalianti codici narrativi, magari di adescante componente erotico-sessuale.

Alberto Pesce

Ultima modifica il Sabato, 16 Marzo 2013 12:24
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.