giovedì, 20 giugno, 2024
Sei qui: Home / C / COSÌ È (SE VI PARE) – regia Geppy Gleijeses

COSÌ È (SE VI PARE) – regia Geppy Gleijeses

Gianluca Ferrato, Milena Vukotic e Pino Micol in "Così è (se vi pare)", regia Geppy Gleijeses Gianluca Ferrato, Milena Vukotic e Pino Micol in "Così è (se vi pare)", regia Geppy Gleijeses

di Luigi Pirandello
MILENA VUKOTIC, PINO MICOL, GIANLUCA FERRATO
con
MARIA ROSARIA CARLI     MASSIMO LELLO
e
STEFANIA BARCA     MARCO PROSPERINI
ANTONIO SARASSO     ROBERTA ROSIGNOLI
VICKY CATALANO     WALTER CERROTTA     GIULIA PAOLETTI
regia GEPPY GLEIJESES
scene Roberto Crea
costumi Chiara Donato
musiche Teho Teardo
light designer Francesco Grieco
videoartist Michelangelo Bastiani
aiuto regia Giovanna Bozzolo
Produzione Gitiesse Artisti Riuniti
Roma – Teatro Quirino Vittorio Gassman dall’11 al 23 aprile 2023

www.Sipario.it, 14 aprile 2023

In Pirandello o la stanza della tortura, Giovanni Macchia – immenso critico ma, prima ancora, meraviglioso scrittore prestato alla saggistica – ci dà la chiave più vicina per intuire il significato dell’umorismo pirandelliano, ben lontano da quello suggerito dai programmi di liceo: sentimento del contrario. Macchia, genialmente, ci fa notare che l’ironia pirandelliana nasce, appunto, dal poter guardare ai fatti della vita, specie quelli che più ci addolorano e coinvolgono, con distanza, distacco, come se li osservassimo da un cannocchiale rovesciato. Apparendoci piccole quelle situazioni così esasperanti, ecco che possiamo riderne senza lasciarci travolgere da sentimenti negativi e poco fruttuosi per la noi. 
Nel Così è (se vi pare) diretto da Geppy Gleijeses in scena al Quirino, tutto è impostato su questa intuizione. Ecco perché ad apertura di Sipario assistiamo ad ologrammi dei personaggi che, di lì a poco, entreranno sul palco a grandezza naturale. Perché li vediamo così piccoli? Perché piccola è la loro sfera d’azione, piccolo il loro metro di giudizio, piccole le questioni di cui si occupano. Non fanno che spettegolare, parlare alle spalle di tutti con la pretesa di possedere la verità: dèa scambiata per certa e incontrovertibile mentre, invece, non è che una fra le presenze più labili e fumose che l’uomo possieda. È la sua costituzione. Lo fece già notare Eraclito – “Nascimento (cioè Verità) ama nascondersi”. E Pirandello in Così è (se vi pare) riprende questa massima e costruisce un vero capolavoro teatrale. Perfetto in ogni parte, con una lingua elegante e moderna; al punto che alcuni modi di dire e certe parole, benché desuete, non appaiono stinti o logori, ma freschi e di uso consuetudinario (magari fosse realmente così!).
Perché il Signor Ponza tiene la moglie rinchiusa in casa e non vuole farla vedere a sua madre, la Signora Frola? Come mai a questa vanno bene tali condizioni barbare? Domande che suscitano curiosità nei personaggi che popolano la commedia, che a lettura appaiono brulicanti formiche sulle quali i tre protagonisti della pièce svettano in tutta la loro potenza drammaturgica: il Signor Laudisi, la Signora Frola e il Signor Ponza. Si riuscirà mai a scoprire la verità? Ma cos’è, poi, la verità
Che meraviglia vedere Milena Vukotic (Frola) e Pino Micol (Laudisi). Esempi di eleganza recitativa, stile, profondità del sottotesto, raffinatezza nelle movenze. La Vukotic è sempre delicata, dolce, eppure potente e mai distante dal personaggio. E Pino Micol così possente, musicale nel porgere le battute e raffinato nel recitare, anche quando rimane in silenzio. Una sua postura particolare, o un certo suo modo di osservare sono più potenti di mille e mille parole.
Ecco il teatro ben recitato, quello vero. Che diverte e crea dubbi. Dove i personaggi sono giganti perché giganti gli attori che li interpretano.
E attori come Milena Vukotic e Pino Micol sono giganti meravigliosi che incantano e commuovono per il loro straordinario talento.   

Pierluigi Pietricola

Ultima modifica il Domenica, 16 Aprile 2023 10:50

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.