lunedì, 27 gennaio, 2020
Sei qui: Home / S / SULLA FELICITÀ - ideazione Giorgio Rossi

SULLA FELICITÀ - ideazione Giorgio Rossi

"Sulla felicità", ideazione e direzione artistica Giorgio Rossi "Sulla felicità", ideazione e direzione artistica Giorgio Rossi

ideazione e direzione artistica Giorgio Rossi
autori e interpreti Mariella Celia, Olimpia Fortuni, Gennaro Lauro, Francesco Manenti, Fabio Pagano, Cinzia Sità, Valerio Sirna, Cecilia Ventriglia
produzione Giorgio Rossi/Sosta Palmizi
visto al San Domenico di Crema, il 12 novembre 2016

www.Sipario.it, 25 novembre 2016

Si esce dal teatro con un indefinibile e piacevole senso di leggerezza, con la sensazione di avere gli occhi pieni di bellezza. E' questo l'effetto che regala Sulla felicità di Giorgio Rossi. In scena otto danzattori: Mariella Celia, Olimpia Fortuni, Gennaro Lauro, Francesco Manenti, Fabio Pagano, Cinzia Sità, Valerio Sirna, Cecilia Ventriglia. Ognuno di loro è personaggio: c'è la casalinga con la ramazza, c'è il rocker stile anni settanta, c'è la pop star dark, c'è Gennaro che deve ancora pensare a cosa sia la felicità e assomiglia a una sorta di canna di bambù al vento trasportato da una danza leggera come una brezza primaverile. Giorgio Rossi ha chiesto ai suoi attori/ballerini di esprimere cosa per loro sia la felicità. «Sulla felicità è un lavoro nato pian piano, in diverse sessioni di laboratori e dimostrazioni nato tre anni fa con tredici danzatori in scena. Ho chiesto ad ogni ballerino di raccontare cosa era la felicità – spiega il coreografo. Ne sono fuoriuscite delle narrazioni, delle testimonianze che poi hanno dato vita a personaggi che si raccontano e danzano». Si va dal racconto della nonna graziata da Padre Pio, all'abbraccio imbarazzato di un padre avaro di slanci affettivi. Ma soprattutto la felicità sta nella danza, nella capacità di quei corpi di suggerire stati di improvvisa felicità incarnati in un abbraccio, in un correre liberatorio, in un saltare come se si potesse annullare la forza di gravità. Commovente è il quadro coreografico costruito sulla canzone Gli uccelli di Franco Battiato in cui gli otto ballerini sembrano spiccare il volo, ognuno sorretto dall'altro nel vertiginoso volare in picchiata...
Giorgio Rossi – uno dei maestri del teatro danza italiano, anima della compagnia Sosta Palmizi – sa costruire un racconto coreografico che tira fuori dai corpi dei suoi ballerini energia e anima, poesia e struggente ironia. Si ride e ci si commuove, si divora con gli occhi il muoversi di quell'umanità in balia dei suoi sogni sia questo il successo da rockstar, piuttosto che un inquieto trasformismo en travesti, o ancora la voglia di dire la propria o trasformarsi in terrorista della felicità. Pian piano Sulla felicità ti tira dentro ed è un piacere farsi stupire da quadri coreografici che raccontano di anime e corpi sospesi, di una fame di felicità che si stempera e si accende nei movimenti d'assolo o di insieme. La coreografia di Giorgio Rossi può richiamare la lezione estetica di buona parte della danza contemporanea, ma alla fin fine ciò poco importa perché Rossi sa essere raffinato e colto al tempo stesso, autore originale qual è, sa costruire una danza personale e non ripetitiva, sa far parlare i corpi e gli interpreti con cui lavora. Forse anche per questo ogni volta che ci si ritrova al cospetto di una creazione di Rossi ci si va ben predisposti, si sa che quello che accadrà in scena vive di un peso specifico creativo di grande spessore che coniuga la capacità autorale del coreografo con la libertà espressiva che concede ai suoi ragazzi. Per Giorgio Rossi i suoi ballerini sono i colori sulla tavolozza di un pittore che sa dipingere l'inafferrabile piacere di sentirsi felici. Con i tempi che corrono poter uscire da teatro 'metaforicamente' danzando non è cosa da poco.

Nicola Arrigoni

Ultima modifica il Domenica, 11 Dicembre 2016 10:49

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.