sabato, 13 agosto, 2022
Sei qui: Home / S / SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE - regia Giulio Bosetti

SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE - regia Giulio Bosetti

Sei personaggi in cerca d'autore Sei personaggi in cerca d'autore Regia Giulio Bosetti

di Luigi Pirandello
regia: Giulio Bosetti
scene e costumi: Carla Ricotti
musiche: Giancarlo Chiaramello
con Antonio Salines, Edoardo Siravo, Silvia Ferretti, Nora Fuser, Marina Bonfigli
Milano, Teatro Carcano, dal 15 ottobre al 9 novembre 2008

Corriere della Sera, 2 novembre 2008
Pirandello «riaccende» il mistero dell'arte

Luigi Pirandello, cui il Corriere sta dedicando una preziosa rassegna di Dvd con grandi interpreti e registi, scrisse nella prefazione al testo che la rappresentazione da lui attuata nei «Sei personaggi in cerca d' autore» vuol essere «assai chiara, semplice e ordinata»: concetto estetico che Giulio Bosetti, regista, ha tenuto ben presente assecondandolo con fedeltà. Una messinscena di bel nitore che ben mette a fuoco il personaggio del Padre interpretato dal bravissimo Antonio Salines lontano da tartufismi, equivocità e anche dai rovelli intellettuali di «personaggio» venuto sul palcoscenico alla ricerca di quella vita che l' autore aveva negato a lui e ai suoi cinque compagni. Ma è un essere che vive appieno il proprio dolore continuamente riacutizzato dalle parole con le quali i sei «personaggi» si flagellano reciprocamente e nelle quali cercano un disperato conforto. E' un Padre di corposa umanità che ogni volta, con i suoi compagni torna a soffrire, a sanguinare, a dilaniarsi non ricercando una trasmutazione in forma, ma una sorta di liberazione, di ritrovamento del proprio essere. Alla verità della finzione dei sei personaggi, nero drappello che si materializza sul fondo del palcoscenico, si contrappone il chiaro degli attori, leggero e vacuo segno di frivolezza -i bei costumi sono di Carla Ricotti- che stanno provando una commedia, interrotta dalla cupa irruzione, guidati dal Capocomico pacato e curioso del bravo Edoardo Siravo. Una frivolezza e un non dolore che fa sì che la vita, i fatti, i personaggi dell' immaginazione e dell' arte risultino più reali della realtà, e riaccendano il mistero dell' arte, quella straordinaria facoltà che ha di rinnovare ogni sera all' infinito la sua originale realtà. In una compagnia affiatata e di buon livello va segnalata Silvia Ferretti, una Figliastra convincente nel suo essere furente, insidiosa, provocatoria.

Magda Poli

Ultima modifica il Mercoledì, 02 Ottobre 2013 09:28

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.