lunedì, 16 settembre, 2019
Sei qui: Home / Attualità / IN PROMOZIONE / FESTIVAL DEI TACCHI - JERZU, ULASSAI, GAIRO 2 – 8 agosto 2019

FESTIVAL DEI TACCHI - JERZU, ULASSAI, GAIRO 2 – 8 agosto 2019

FESTIVAL DEI TACCHI
JERZU, ULASSAI, GAIRO
2 – 8 agosto 2019

FESTIVAL DEI TACCHI, ventesima edizione. Un traguardo importante per la rassegna organizzata in Ogliastra da Cada Die Teatro. Dal 2 all'8 agosto prossimi i comuni di Jerzu, Ulassai e Gairo diventeranno ancora palcoscenico per il Festival internazionale che sposa teatro e arte con ambiente, paesaggio, tradizioni, enogastronomia, sviluppo del territorio e del turismo locale.

tacchi 01

Ricco e denso di appuntamenti il cartellone: 36 artisti, 18 spettacoli dislocati fra 8 palcoscenici, una prima nazionale. E poi laboratori, esiti scenici, presentazioni di libri, tavole rotonde, incontri dedicati alla drammaturgia. Un programma dai numeri significativi, accompagnato dalla stretta collaborazione, ormai da tempo consolidata, con la Cantina Antichi Poderi di Jerzu e la Stazione dell'Arte di Ulassai (nel segno indelebile, e inconfondibile, del ricordo di Maria Lai), insostituibili location, e con associazioni e operatori turistici del territorio.

tacchi 02

"Vent'anni in corsa con il tempo, vent'anni d'incontri, abbracci, azioni, per un teatro che prosegue nella sua missione di proposta e rinnovamento: in ogni luogo, in qualsiasi situazione, per ciascun singolo spettatore", dice Giancarlo Biffi, direttore artistico del Festival e di Cada Die. Che continua e sottolinea: "Vent'anni e non sentirli, per un Festival dei Tacchi che dispiegandosi nel tempo e nello spazio seguita permanentemente a operare nell'intimità dell'animo, aprendosi ai panorami dei suoi ambienti, sia naturali che sociali. Jerzu, Ulassai, Gairo non sono solo tre paesi lungo una strada, ma soprattutto il segno di una resistenza caparbia all'omologazione, nella ricerca coraggiosa e caparbia di una propria specificità".

tacchi 03

Attori, e autori, del calibro di Max Paiella, Marco Baliani, Giuliana Musso, Ascanio Celestini, Luigi D'Elia, Gardi Hutter, considerata la clown più celebre del mondo, i "padroni di casa" di Cada Die Teatro, musicisti come Paolo Fresu e Paolo Angeli: sono solo alcune delle presenze che daranno lustro alla ventesima edizione del Festival dei Tacchi. "L'Ogliastra dei Teatri e dei Tacchi come laboratorio d'arte e cultura, in dialettica tra avanguardia e tradizione, ambiente e comunità. Un grande cantiere artistico dove è possibile provare a rappresentare, prendendo ispirazione da tutto ciò che vi danza attorno, un teatro per l'oggi", spiega ancora Biffi. "Il locale che si confronta con il mondiale, preservando la sua forte caratterizzazione particolare. Non il semplice subire discorsi, leggi, modalità centrifugate da altri in altri contesti ma la forza e l'esigenza di essere voce ascoltata nel concerto artistico internazionale. Un teatro femmina, accogliente e generante, in perseverante ricerca di confronto: tra il basso e l'alto, lo sperimentale e il popolare, i paesaggi e la gente che li abita".

tacchi 04

"Il Festival dei Tacchi è un formidabile incontro tra umiltà e audacia. L'umiltà di chi è consapevole che c'è ancora molto da fare e l'audacia nell'esprimere, in forma scenica, l'urgenza di non cessare mai di dare rappresentazione ai sogni. E noi... dopo vent'anni, siamo ancora qui". Nelle parole del direttore artistico Giancarlo Biffi il senso specifico, nel segno della continuità, del festival e dell'incontro ventennale fra Cada Die Teatro e l'Ogliastra, dove paesaggio e territorio diventano essi stessi teatro e parte integrante, e fondamentale, del Festival.

Più infowww.cadadieteatro.com

Ultima modifica il Giovedì, 08 Agosto 2019 21:51
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.