lunedì, 14 ottobre, 2019
Sei qui: Home / H - I - J - K / KIND – ideazione e regia Gabriela Carrizo, Franck Chartier

KIND – ideazione e regia Gabriela Carrizo, Franck Chartier

"Kind", ideazione e regia Gabriela Carrizo, Franck Chartier "Kind", ideazione e regia Gabriela Carrizo, Franck Chartier

ideazione e regia Gabriela Carrizo, Franck Chartier
creazione e performance Eurudike De Beul, Marie Gyselbrecht, Hun-Mok Jung, Brandon Lagaert, Yi-chun Liu, Maria Carolina Vieira
assistente artistica Lulu Tikovsky
composizione musicale Raphaëlle Latini, Hjorvar Rognvaldsson, Renaud Crols, Annalena Fröhlich, Fhun Gao, Peeping Tom
sound mixing Yannick Willockx, Peeping Tom
light design Amber Vandenhoeck, Sinan Poffyn, Peeping Tom
costumi Lulu Tikovsky, Yi-chun Liu, Nina Lopez Le Galliard, Peeping Tom
set design Justine Bougerol, Peeping Tom
produzione Peeping Tom - partner di produzione KVS – Koninklijke Vlaamse Schouwburg (Brussels), Teatre Nacional de Catalunya/Grec Festival de Barcelona, Theater im Pfalzbau (Ludwigshafen) coproduzione Les Théâtres de la Ville de Luxembourg, deSingel (Antwerp), Théâtre de la Ville Paris/Maison des Arts de Créteil, Maison de la Culture de Bourges, Festival Aperto/Fondazione I Teatri (Reggio Emilia), La Rose des Vents (Villeneuve d'Ascq), Théâtre de Caen, Gessnerallee Zurich, Julidans Amsterdam, La Bâtie – Festival de Genève in network con TorinoDanza Festival
Teatro Ariosto (RE), 27 settembre 2019

www.Sipario.it, 3 ottobre 2019

Peeping Tom reinventa per noi la rappresentazione della famiglia. Dopo Vader (Padre) di Franck Chartier (2014) e Moeder (Madre) di Gabriela Carrizo (2016), Peeping Tom completa la trilogia familiare con Kind (Figlio). In che modo i bambini organizzano il loro mondo per padroneggiare determinate situazioni? Come reagiscono in situazioni traumatiche o come esprimono le loro paure? Queste le domande da cui Franck Chartier e Gabriela Carrizo partono e a cui cercano una risposta. La scena colma di decorazioni che fanno passare dal sogno alla realtà, con immagini potenti i bambini vengono esaminati indagando il loro punto di vista, le loro scelte, le pressioni a cui sono soggetti, le loro paure, i sentimenti nascosti nelle famiglie. Gabriela Carrizo e Franck Chartier, riconosciuti nel panorama internazionale quali autori di originalità indiscussa, creatori di una forma di teatro-danza dallo stile unico, originale, tagliente, radicale indagano l'infanzia attraverso i cambiamenti fisici di un bambino in crescita. I bambini sono sempre stati presenti nell'universo di Peeping Tom. In Kind l'azione è guidata attraverso gli occhi del bambino verso il mondo, le opinioni dei bambini ispirano ogni azione. La prospettiva cambia man mano che cresce e si evolve, con le insicurezze intrinseche, le compulsioni e i cambiamenti fisici. Il movimento mostra la dinamica vita interiore di bambini e adolescenti. Com'è tipico della sua narrativa, Peeping Tom cambia nel tempo e nello spazio. Lo scenario è una foresta fantastica con alberi e rocce. Restiamo conquistati dalla nostalgia dell'infanzia ma non siamo in una favola accattivante, qui ci sono un cervo a due zampe con tacchi a spillo, un gigantesco tubo/bruco e creature striscianti che sembrano avere la faccia dalla parte sbagliata. La luce è pallida per lunghi tratti, proprio all'inizio un enorme masso tuona a terra. E quando sorge la luna non diffonde un'atmosfera confortevole. Il cast di Kind, composto da cinque ballerini, un mezzosoprano e tre bambini, è il perfetto strumento per i movimenti estremi, che sono una caratteristica di Peeping Tom, per cui le leggi di gravità sono talvolta messe in discussione. Tipico è anche il massiccio coinvolgimento del dramma, della musica e della voce dal vivo, che varia in questa occasione tra blues, Wagner e rock.
Il pubblico ha mostrato un diffuso entusiasmo.

Giulia Clai

Ultima modifica il Venerdì, 04 Ottobre 2019 07:05

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.