domenica, 20 giugno, 2021
Sei qui: Home / A / ALL SHOOK UP - regia Pietro Pignatelli

ALL SHOOK UP - regia Pietro Pignatelli

"All Shook Up" regia Pietro Pignatelli. Foto Corrado Rinaldi "All Shook Up" regia Pietro Pignatelli. Foto Corrado Rinaldi

Di Joe Di Pietro
Adattamento e regia Pietro Pignatelli
Con Dafne Coscia, Alessandro D'Auria e la Compagnia d' Oriente
Band dal vivo di Andrea Palazzo
Direzione musicale Gennaro Vitale
Coreografie Bill Goodson
Capo balletto Antonella Parolisi
Costumi Federica Del Gaudio
Produzione Fabio Busiello, Compagnia d' Oriente
Al Teatro Acacia di Napoli, 29 e 30 marzo 2019

www.Sipario.it, 30 marzo 2019

Debutto e prima assoluta in Italia per un musical che stravince a Broadway, da 14 anni. La Compagnia d'Oriente, di 32 artisti, tra attori, ballerini e musicisti dal vivo, porta in scena un successo dato da un mix di emozioni e di trame e soggetti. Ritroviamo, già nel titolo, una canzone di Elvis Presley e ben venti dei suoi brani ci faranno rivivere i magnifici anni Cinquanta e le novità, l'elettricità della sua musica (così potremmo tradurre All shook up, come qualcosa di elettrico), del rock'n'roll che ha cambiato la vita e le abitudini da quegli anni in avanti. Poi la commedia di Shakespeare (i suoi sonetti sono protagonisti anche nel musical stesso) La dodicesima notte, in cui si affronta la tematica dell' amore, della forza, del credere in se stessi e dell' equivoco divertente e piacevole. In una tranquilla e piatta cittadina della provincia americana, l'arrivo di un bel motociclista che crede nell'amore, ma è anche fin troppo pieno di sé, porterà non poco scompiglio tra gli abitanti frenati dal loro rigido sindaco. In una serie di intrecci e simpatici sketch, il motociclista scoprirà valori veri come l'amicizia e l'attenzione per le piccole cose e, da parte sua, insegnerà ai cittadini che si vive una volta sola e bisogna cogliere le opportunità della vita, dando ascolto al cuore. Artisti napoletani che partono proprio da Napoli per lanciare anche in Italia un grande show americano pieno di colori e gioia, che ci riporta indietro nel tempo e insieme ci restituisce la modernità e la bellezza di coreografie come quelle di Bill Goodson, grande artista statunitense che sulla scia della musica racconta modi e stili di vita. Tra una dose di romanticismo e allegria, una di sensualità in stile Elvis tutto americano e una di tradizione della melodia napoletana e dei dialoghi serrati e ritmati, il tempo trascorre con la voglia di muoversi e di ballare, insieme alla storia che intanto scorre sul palco. Billy Elliot, alla domanda "cosa provi quando danzi?", rispondeva, tra le tante sensazioni: "Sono elettricità": come in All shook up, la danza forse è proprio l'elettricità messa in un passo, in un salto, in un movimento, che poi ci viene restituita nella scintilla di passione che si prova ballando.

Francesca Myriam Chiatto

Ultima modifica il Lunedì, 01 Aprile 2019 11:27

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.