giovedì, 02 febbraio, 2023
Sei qui: Home / BALLERINI-COREOGRAFI / M - N / Thierry Malandain

Thierry Malandain

Thierry Malandain Thierry Malandain

THIERRY MALANDAIN in qualità di interprete ha danzato all'Opéra de Paris (Violette Verdy), al Ballet du Rhin (Jean Sarelli) e al Ballet Théâtre Français de Nancy (Jean-Albert Cartier-Hélène Traïline). Più volte vincitore di concorsi coreografici (Prix Volinine,1984 - Concorso di Nyon, 1984 e 1985) termina la sua carriera di danzatore nel 1986, anno in cui fonda la compagnia Temps Présent che si installata prima a Elancourt (Dipartimento Yvelines) poi a Saint-Etienne in qualità di 'compagnia associata' a l'Esplanade.

Thierry Malandain

Ballet Biarritz in Les Créatures

Nel 1988 viene nominato dal Ministro della Cultura Catherine Trautman direttore del Centre Chorégraphique National – Ballet Biarritz. Malandain è autore di una sessantina di coreografie di cui molte per altri ensemble. Ha creato per il Balletto dell' Opera nazionale della Lettonia, Ballet de l'Opéra national de Paris, Academy for Performing Arts de Hong Kong, Sadamatsu Hamada Ballet Company, Ballet Florida, Aspen Santa Fe Ballet, Singapore Dance Theatre, Ballet Contemporaneo de Caracas, Ballet de l'Opéra du Caire, Ballet Royal de Flandres, Ballet Royal de Wallonie, Ballet de Genève, Balletto del Teatro San Carlo di Napoli, Ballet national de Bordeaux, Ballet du Rhin, Ballet du Nord, Ballet national de Nancy, Ballet de l'Opéra d'Avignon, Ballet de Nantes, Ballet de Nice, Euro Ballet du Luxembourg, Ballet du Staatstheater de Karlsruhe, Ballet national Tunisien, Ballet du Capitole de Toulouse, Europa Danse, Ballet Junior de Genève, Ecole du Ballet Royal des Flandres, CNSM de Lyon, CNSM de Paris, Jeune Ballet du Québec, Jeune Ballet International de Cannes. Numerose anche le incursioni nel teatro lirico con Robert Fortune (Cendrillon, Orphée aux Enfers, Candide), Peter Busse (Capriccio), Alberto Fassini (Aïda), Jean-Louis Pichon (Richard Coeur de Lion, Hérodiade), Frédéric Pineau (La Poule Noire).

Chevalier dans l'ordre des Arts et des Lettres nel 1999, Thierry Malandain è stato direttore artistico dal 2000 al 2004 del Festival de Danse de Biarritz Le Temps d'Aimer. Nel 2004 è stato nominato ai Benois de la Danse a Mosca per il suo balletto Les Créatures e ha ricevuto a Cuba il Premio della Critica al XIX Festival Internazionale del Balletto de L'Avana. Nel 2006 è stato nuovamente nominato ai Benois de la Danse per L'Envol d'Icare, balletto creato per l'Opéra national de Paris.

Ultima modifica il Domenica, 18 Agosto 2013 11:40
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.