sabato, 15 giugno, 2024
Sei qui: Home / H - I - J - K / HOW ABOUT NOW - ideato e diretto da Hannes Langolf

HOW ABOUT NOW - ideato e diretto da Hannes Langolf

"How about now", ideato e diretto da Hannes Langolf. Foto Hannes L'angolo "How about now", ideato e diretto da Hannes Langolf. Foto Hannes L'angolo

ideato e diretto da Hannes Langolf
coreografia Hannes Langolf con Ermira Goro e Ed Mitchell
con Hannes Langolf e Ed Mitchell,
assistente alla creazione Ermira Goro
drammaturgia Andrew Muir,
scenografia e costumi Loren Elstein,
sound design and composition Jethro Cooke,
lighting design Joe Hornsby,
realizzato con il sostegno finanziario come parte di DV8 Physical Theatre’s Legacy Commissions,
sostenuto da Arts Council England e Stanley Thomas Johnson Foundation,
con il supporto di Jeff Garner,
produzione Moonwalking Bear Productions. coproduzione Emilia Romagna Teatro ERT/Teatro Nazionale,
all’Arena del Sole, Bologna, 10 marzo 2024

www.Sipario.it, 31 maggio 2024

Due uomini, non si conoscono, stanno pisciando. Ed Mitchell attacca bottone. E parte un dialogo in cui si cerca un approccio, un contatto, non necessariamente sessuale. Hannes Langolf è insospettito dall’interesse dell’altro, ad un certo punto Ed lo filma col telefonino per ottenere qualche like, qualche follower. I due si incontrano e scontrano in uno spazio indefinito, uno spazio altro, sospeso e protetto dal buio della notte. I due attori/danzatori sono rinchiusi in una sorta di teca di vetro, uno spazio che diventa vicolo, metropolitana, discoteca. Il tempo è quello di una notte infinita, al termine della quale c’è forse una piccola o grande apocalisse, c’è forse l’oblio, la nebbia di un mondo che non tiene più, di un mondo mediato, filmato, osservato ma sempre meno vissuto, un mondo che va in fiamme. How About Now, ideato e diretto da Hannes Langolf, è un lavoro che interroga il nostro presente, che mette in scena la distanza dei singoli, la diffidenza eppure la necessità dell’altro, il tutto in un clima di tregenda imminente, di baratro apocalittico. Quel dialogo notturno fra i due – danzatore e coreografo, due uomini semplicemente – si sintetizza nel titolo: Che ne dici di adesso. È un punto di vista su un qui ed ora che sfugge ed è per sua natura mutevole, inafferrabile. Il punto di partenza drammaturgico è stato Omobono e gli incendiari di Max Frisch, la storia di un uomo che accoglie in casa due giovani piromani e l’ambigua relazione che va costruendosi fra i tre, la minaccia di un attacco incendiario alla città. Ciò che propone How About Now è un’azione sotto vetro e prigioniera di sé stessa eppure capace di rappresentare la nostra condizione di voyeur mediatici, ma anche di ostaggi della nostra individualità. La scrittura beckettiana di Andrew Muir, l’ammaliante colonna sonora composta da Jethro Cooke, le scenografie e i costumi di Loren Elstein e le luci di Joe Hornsby costruiscono uno status, una condizione di sospensione esistenziale e minacciosa caduta a cui assistiamo con un certo disagio. Hannes Langolf e Ed Mitchell sanno mediare con intensità espressiva parola e danza in un tutt’uno omogeneo e senza squilibrio. How About Now regala una intensa apnea esistenziale, sa dimostrare come linguaggio coreutico e scrittura drammaturgica possano intrecciarsi, senza disconoscere il loro specifico. In quelle parole dette fra sudore di corpi e magliette scambiate c’è la condizione esistenziale contemporanea: la paura che l’altro invada il nostro mondo e la consapevolezza che ciò che siamo non tiene più, che l’apocalisse è alle porte. E forse la soluzione può stare nel contatto, nel permetterci l’incontro di corpi e di anime. Da qui si può ricominciare, forse. Tutto questo trova nel lavoro di Langolf una propria intensità coreutica e verbale che lascia allo spettatore di che pensare.

Nicola Arrigoni

Ultima modifica il Domenica, 02 Giugno 2024 10:21

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.