mercoledì, 18 settembre, 2019
Sei qui: Home / F / FAVOLA DEL FIGLIO CAMBIATO (LA) - regia Mario Gaziano

FAVOLA DEL FIGLIO CAMBIATO (LA) - regia Mario Gaziano

La favola del figlio cambiato La favola del figlio cambiato Regia Mario Gaziano

di L. Pirandello
regia di Mario Gaziano, aiuto regia di Maria Grazia Castellana
con la partecipazione di Ilaria Bordenca, Fabrizio Giuliano, Oriana Paolocà, Enzo Rinelladi, Alfio Russo e Angelo Provenzano, Claudia Ciaravella, Luana Gallo, Gioia Lauricella
Collaborazioni Tecniche: Service/Emanuele e Antonio Farruggia, Giovanni Costanza, Enzo Cordaro
Coreografie: Clara Messina e Filippo Randisi
Il Pirandello stable festival di Mario Gaziano, XI Edizione
Caos, Casa si Pirandello ad Agrigento, 8 settembre 2012

www.Sipario.it, 12 settembre 2012

La "Favola del figlio cambiato" tra tradizione e leggenda.

La favola del figlio cambiato" di Luigi Pirandello è un'opera raramente rappresentata, ed è stata una occasione unica per gli appassionati del teatro pirandelliano. Scritta intorno al 1932, come libretto per un'opera lirica del maestro Gianfrancesco Malipiero, il testo ha un complesso andamento drammaturgico.
Il regista Mario Gaziano ne ha proposto però un'edizione di circa 1 ora e 15 minuti, tra recitazione, danze e musiche.
Immagini proiettate su uno schermo, una maschera senza espressione, una donna, un felino dagli occhi verdi, ci rimandano alla tradizione popolare e alla leggenda delle donne-madri , private dai loro figlioletti più belli, sottratti dagli spiriti maligni, che li trasportano in altre residenze, anche di ricchi e di re.
Una straordinaria Ilaria Bordenca, la madre, racconta con pathos la tragedia di una madre, che non si rassegnerà mai alla perdita del figlio, dato ad un re, ovviamente ricco e potente. Ma la ricchezza non sarà mai felicità né per la madre, né per il figlio, che, in un intenso monologo finale, sceglierà l'affetto della madre, rinunciando a tutto.
Quattro quadri, intervallati da danze sinuose e coinvolgenti, con le coreografie di Clara Messina e Filippo Randisi dell'Academy Centro Danza di Giusy Liberto
Hanno danzato Filippo Randisi Alessandra Agrò Claudia Frenda Rosaria Piparo Giorgia Notonica Agnese Canicattì Rita Tedesco Orioana e Lorena Crapa.
Un trait d'union nella storia è stato messo in atto da un tragico e comico Fabrizio Giuliano, che ha dato corpo alle riflessioni del pubblico, coinvolto e partecipe.
Diversi e prolungati gli applausi tra i quadri, ma anche spontanei.

Rosanna Bocchieri

Ultima modifica il Lunedì, 12 Agosto 2013 09:25

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.