lunedì, 18 ottobre, 2021
Sei qui: Home / Attualità / Comunicati Stampa / TEATRO SANNAZARO DI NAPOLI: Rientra nel vivo! - Stagione Teatrale 2021 – 2022

TEATRO SANNAZARO DI NAPOLI: Rientra nel vivo! - Stagione Teatrale 2021 – 2022

Teatro Sannazaro di Napoli Teatro Sannazaro di Napoli

Rientra nel vivo! – Presentazione stagione teatrale 2021 – 2022
Direttrice artistica Lara Sansone
Teatro Sannazaro di Napoli

Il fascicolo di cui vengono forniti i giornalisti ed ospiti della Conferenza Stampa di presentazione della nuova Stagione Teatrale del Teatro Sannazaro di Napoli, comincia con un articolo e un nome: “la nuova” e si conclude con la parola “purezza”. Se volessimo unirli, come a chiudere idealmente in una trama poetica ed armonica tutto ciò che fra di esse è contenuto, verrebbe dolcemente fuori “la nuova purezza”. Ma cos’è questo contenuto? È la nuova stagione teatrale del Sannazaro, è il sostantivo di cui tutti hanno, giustamente, abusato in questi anni di pandemia, la ripartenza, è la gioia di ricominciare e la speranza di poterlo fare andando fino in fondo.

lara sansone
Lara Sansone

E allora la nuova purezza non è altro che il classico connubio teatrale tra finzione e lealtà («Benvenuti a teatro dove tutto è finto, ma niente è falso», diceva Proietti), solo rinnovata dalla volontà di rimettere, finalmente, tutto in gioco: la persona, lo spettacolo, la vita raccontata nelle storie del teatro, respirando quell’aria rarefatta e un po’ magica, filtrata dallo schermo di un computer da troppi mesi ormai. In sala, tra gli altri, Luca De Fusco, che dirigerà Lara Sansone, ne La locandiera, trasponendola però negli anni ’50, per rivitalizzare e reinterpretare un grande testo del teatro; Cristina Donadio per il suo progetto Je suis Kiki in cui racconterà la schiavitù di una donna verso la sua immagine; Rosalia Porcaro per Core ‘ngrato, spettacolo comico come le sue doti artistiche, ma anche molto emozionale e intimo, come lei stessa tiene a sottolineare, dove si ride e si piange; Chiara Baffi, che figura in due delle produzioni di cartellone, una delle quali riguarda, scusate se è poco, il pirandelliano Berretto a sonagli; Francesco Saponaro e Valentina Acca, che ci racconta un testo in 14 quadri, asciutto come la più classica drammaturgia inglese,  Contractions / contrazioni, che scenderà nel profondo e negli abissi di due donne. Imperdibili prime di settimana e spettacoli tra l’antico e il moderno, con un programma pieno di figure in rosa, donne meravigliose e degne della scena. Lara Sansone, direttrice artistica del teatro e attrice, seduta sul palco a dimostrarne l’indissolubile legame, parla poi del Cafè Chantant, irrinunciabile appuntamento del periodo natalizio, che incarna più che mai il doppio filo che si dipana nella logica del Teatro Sannazaro: tradizione/innovazione, rinnovandosi ogni volta, ma restando fedele al format originario.

cafèchantant
Cafè Chantant

Il patto a teatro è quello di mantenere la parola data agli spettatori: la linea scelta nel raccontare, mettere in scena e interpretare può toccare anche le corde più complesse, articolate o folli dell’animo e delle personalità di personaggi e persone, ma solo se vi si resta fedeli, il pubblico accetterà. La conferenza stampa 2021 – 2022 si intitola Rientra nel vivo! ed è un vero e proprio imperativo per tutti noi, per tornare a vederci dal vivo, ad assistere dal vivo, a sognare dal vivo, a vivere davvero. Lo spettacolo nasce a teatro e stavolta a teatro ritorna, grazie al progetto speranzoso e collettivo che va oltre gli ostacoli dell’incertezza, della paura, dello scoraggiamento e del passato difficile di questi ultimi mesi. E che guarda senza dubbio anche al futuro, coinvolgendo giovani artisti e tornando a giocare. Sì, agli artisti piace giocare e piace anche far tornare a giocare chi li guarda, chi li apprezza, chi li osserva e chi si ferma con loro a chiacchierare. Non è certo un caso se, in inglese, “recitare” e “giocare” si traducono allo stesso modo: to play. So, let’s play again!

Francesca Myriam Chiatto

Ultima modifica il Martedì, 12 Ottobre 2021 16:18

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.